Home » Altro, News, Sport » In Germania, 5 piloti azzurri impegnati nel Mondiale F/500 e negli Europei F/250

In Germania, 5 piloti azzurri impegnati nel Mondiale F/500 e negli Europei F/250

Questo fine settimana a Bitterfeld, in Germania, l’appuntamento è con i bolidi della motonautica inshore. Venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 agosto cinque piloti italiani della motonautica Circuito saranno impegnati nel “DMYV Grand Prix of Europe”, manifestazione valida quale 4^ prova del campionato Mondiale della classe F/500 e 3^ prova dei Campionati Europei delle classi F/250 e F/125.

Unico rappresentante dei colori azzurri nel Mondiale F/500 è Giuseppe Rossi (piacentino del Circ. Nautico Chiavenna), attualmente al 3° posto della classifica provvisoria con 34 punti; il Mondiale, ad oggi vede al comando lo slovacco Marion Jung, a quota 51 punti, tallonato da Attila Havas, l’ungherese che corre con licenza austriaca, ad un solo punto di distacco.

Il Campionato iridato della F/500 si concluderà in Italia, a Cremona, dal 19 al 21 settembre. A Bitterfeld, per gli Europei si tratterà della tappa finale e quindi i piloti gareggeranno per la conquista del titolo continentale. La tappa tedesca dell’Europeo F/125 vede invece impegnati tre piloti italiani, tra cui il portacolori della Mot Boretto Po, Manuel Zambelli; con lui, Massimo Rossi (Mot. Ass. Milano) e Daniele Frontoni (MGF Racing Ass. Sportiva Nautica Dilett.).

In testa alla classifica provvisoria dell’Europeo con 53 punti c’è proprio Zambelli, che ha vinto le prime due gare stagionali ed è lanciatissimo per conquistare il titolo europeo della 125. Seguono a pari punti (43) Massimo Rossi ed il polacco Marcin Zielinski; 4^ posto in classifica per un altro polacco in gara, Henry Synoracki (campione uscente di categoria).
Un pò più distanti, l’estone Marek Peeba, a quota 39 punti, e l’azzurro Daniele Frontoni (p.30).
Infine, nella prova finale dell’Europeo della F/250, unico pilota italiano partecipante è Claudio Fanzini, il piacentino dell’Effeci Racing Team.

Tre manches da disputare per tutte le classi (8 giri per la manche della F/500 e della F/250, 4 invece per la F/125); prove libere venerdì pomeriggio; sabato mattina, prove cronometrate e poi al via la 1^ manche di gara; domenica il clou delle gare già dalle ore 9.00; poi alle ore 13.00 le ultime manches; Premiazioni a seguire.

Leggi anche:

  1. La Rochelle, al mondiale 470 Junior grande rimonta di tutti gli azzurri
  2. EUROPEI LASER RADIAL YOUTH 2013 A SPALATO BRONZO PER CLAUDIA VACIRCA NEGLI UNDER17
  3. CAMPIONATI EUROPEI JUNIOR CLASSI 420 E 470: DAY 4 AZZURRI TESTA
  4. CAMPIONATI EUROPEI JUNIOR CLASSI 420 E 470: DAY 3 CON AZZURRI IN CRESCITA
  5. CAMPIONATI EUROPEI JUNIOR CLASSI 420 E 470: OTTIMO INIZIO PER GLI AZZURRI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=23266

Scritto da Redazione su ago 7 2014. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab