Home » News, Regate, Sport » Aquece Rio-International Sailing Regatta: dal bronzo della Tartaglini, alla Medal dei Finn con Giorgio Poggi

Aquece Rio-International Sailing Regatta: dal bronzo della Tartaglini, alla Medal dei Finn con Giorgio Poggi

L’Aquece Rio-International Sailing Regatta regala i suoi primi verdetti, dopo una giornata caratterizzata da brezze molto leggere, ed è subito una medaglia per la vela azzurra, che ottiene un bronzo con la romana Flavia Tartaglini.

Ieri al test event che si sta disputando nella baia di Rio, con base al Marina da Gloria e regate negli stessi campi che ospiteranno le competizioni veliche delle prossime Olimpiadi brasiliane del 2016, le due classi della tavola a vela RS:X hanno concluso il proprio programma con le Medal races, prove secche finali a punteggio doppio riservate ai primi dieci della classifica, che hanno confermato i valori emersi durante la settimana. In campo femminile, la Tartaglini si è classificata al nono posto della Medal – regata vinta dalla francese Charline Pichon, che ha così suggellato un successo finale che non è mai stato in discussione – concludendo nella graduatoria finale a pari punti con l’olandese Lilian De Geus, che ha però ottenuto l’argento in virtù del secondo posto ottenuto nella Medal (l’altra azzurra Laura Linares aveva già chiuso la sua esperienza a Rio con un 14mo posto). All’olandese Dorian Van Rijsselberge, quarto nella prova finale di ieri, è andato invece il successo tra gli uomini (con l’italiano Marcantonio Baglione 21mo).

Regate verso l’epilogo anche nella classe Finn, che ha in programma per oggi la propria Medal race, ma con l’oro già assegnato matematicamente all’imprendibile inglese Giles Scott. Scenderà in acqua anche l’azzurro Giorgio Poggi, che parte da ottavo con buone possibilità di risalire qualche posizione.

L’ultimo rappresentante della spedizione italiana a Rio de Janeiro, Francesco Marrai (Laser Standard), ha terminato l’unica prova disputata ieri all’undicesimo posto (regata vinta dal brasiliano Robert Scheidt) e al momento è 13mo, con la Medal nel mirino in programma per domani.
Questi gli equipaggi leader nelle altre classi: Nacra 17, Besson-Riou (FRA); 470 M, Belcher-Ryan (AUS); 470 F, Aleh-Powrie (NZL); 49er, Burling-Tuke (NZL); 49er FX, Grael-Kuntze (BRA); Laser Radial, Evi Van Acker (BEL).

Oggi, penultima giornata dell’Aquece Rio-International Sailing Regatta, sono in programma le Medal race per quattro classi: la solita prova secca a punteggio doppio per Finn e Nacra 17, e tre regate a punteggio standard per 49er e 49er FX.

Leggi anche:

  1. ISAF Sailing World Cup Miami: oggi le medal race (con 12 equipaggi azzurri)
  2. Seconda giornata alla Finn Gold Cup: Paoletti e Poggi in evidenza
  3. Giorgio Poggi del Garnell Sailing Team vince la Swiss & Global Cup Classic 12Dinghy 2012
  4. Giorgio Poggi del Garnell Sailing Team primo in classifica provvisoria a Viareggio, ultima tappa della Swiss & Global Cup
  5. Giorgio Poggi del Garnell Sailing Team vince il Trofeo Leopoldo Colombo, quinta tappa della Swiss & Global Cup

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=23300

Scritto da Redazione su ago 8 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab