Home » News, Regate, Sport » 29a COPPA PRIMAVELA E CAMPIONATI NAZIONALI GIOVANILI CLASSI IN SINGOLO A NAPOLI

29a COPPA PRIMAVELA E CAMPIONATI NAZIONALI GIOVANILI CLASSI IN SINGOLO A NAPOLI

Si è aspettato sino alle 14.20 con intelligenza alzata e barche a terra, poi il segnale delle regate annullate. Dopo la splendida giornata di ieri che ha regalato condizioni ideali ai trecento giovani velisti delle Classi Optimist, Techno 293 e Equipe under 12 impegnati nel Golfo di Napoli a contendersi le Coppe messe in palio dalla FIV, Primavela, Coppa del Presidente e Cadetti, oggi il meteo ballerino offre solo sprazzi di sole, scrosci d’acqua e botte di vento. Nessuna possibilità, dunque, per i Comitati di regata presieduti da Mario de Grenet, Roberta Righetti e Giorgio Battinelli, coordinati dal Principal Race Officier Giuliano Tosi, di segnalare il via.

Quindi nessun aggiornamento sportivo, classifica provvisoria invariata come da comunicato stampa di ieri della Federazione Italiana Vela con le seguenti prime posizioni. Per gli Optimist (più di 200 in acqua) dopo tre prove occupano i primi posti Massimiliano Antoniazzi dello YC Adriaco nella Coppa Primavela (secondo Stefano Troiano del CN Vasto e terzo Giacomo Guardigli del CN Cesenatico), Anna Pagnini dello YC Adriaco nella Coppa del Presidente (secondo Attilio Borio del CV La Spezia e terzo Federico Figlia di Granara del CN Posillipo) e Andrea Nordio della SV Barcola Grignano nella Coppa Cadetti (secondo Tommaso Fabbri del CN Cervia e terza Irene Funtò della LNI Crotone).

Tre prove sin’ora disputate anche per le tavole a vela Techno 293: nella classifica della Coppa Primavela al comando Francesco Simeoni (Nauticlub Castelfusano), seguito dal compagno di circolo Gianluca Ragusa e da Alessandro Melis (Windsurfing Club Cagliari), mentre in quella della Coppa del Presidente, Davide Antognoli (Nauticlub Castelfusano) precede Lavinia De Felici (LNI  Civitavecchia) e Alessandro Tomasi (LNI Riva del Garda). Due invece le prove per gli Equipe Under 12 con l’equipaggio del CV Marciana Marina al comando, formato da Paolo Arnaldi e Niccolò Palmieri, che guadagnano la testa della classifica davanti a Luca Podavini-Alessandro Baldussi.

Il Presidente del Comitato Promotore Grande Vela, Pippo Dalla Vecchia, pone intanto l’accento sulla macchina organizzativa: “Con questo Comitato presieduto da otto circoli, più la Sezione Velica della Marina Militare che rappresenta una pedina importante nello scacchiere della Vela nel Golfo di Napoli, abbiamo praticamente ripreso a pensare in grande. Pensare in grande significa organizzare manifestazioni che poi hanno risonanza nazionale ed internazionale. Il Comitato Grande Vela ci da questa possibilità, la Città di Napoli comincia a darci finalmente questa possibilità. Non dobbiamo sottovalutare che questa manifestazione si svolge al centro di una città difficile e organizzarla bene non è così semplice, è uno sforzo che in ogni caso i circoli devono fare per cercare di riconquistare quel prestigio che la vela napoletana ha avuto per cento anni”.

E domani a Napoli è atteso l’arrivo di Alessandra Sensini, la famosa campionessa che dopo aver conquistato nella sua luminosa carriera ben quattro medaglie olimpiche e una miriade di titoli Italiani e Mondiali nel windsurf, è diventata Direttore Tecnico della Squadra Nazionale Giovanile di vela, responsabile di tutta l’attività Under 16 e Under 19 della Federazione Italiana Vela. Sarà lei a salutare i ragazzi della Coppa Primavela nella Cerimonia di premiazione prevista domani alle ore 18 nel Villaggio ai Giardini del Molosiglio dopo le regate, tempo permettendo. L’orario di avviso per la prima prova di tutte le classi partecipanti alla manifestazione sarà alle ore 11,00.

Le manifestazioni si svolgono sotto l’egida di CONI e ISAF, con il patrocinio di Regione Campania, Comune di Napoli e Camera di Commercio di Napoli; con la collaborazione di Kinder+Sport (www.kinderpiusport.it ), Aversano allestimenti grafici (www.aversanoallestimenti.it ), Bluwireless, (www.bluwireless.it ), Consorzio Tutela Mozzarella di Bufala Campana DOP (www.mozzarelladop.it ), Ferrarelle (www.ferrarelle.it ), Madiventura (www.madiventura.it ), Pastificio Di Martino (www.pastadimartino.com ).

Info, foto e video delle manifestazioni saranno reperibili sul sito istituzionale FIV, sezione giovani (www.federvela.it/giovani ), sul portale V zona (www.velaincampania.it ) e sulla pagina Facebook del Comitato Grande Vela (www.facebook.com/velanapoli ).
Foto: Taccola

Leggi anche:

  1. 29a COPPA PRIMAVELA E CAMPIONATI NAZIONALI GIOVANILI CLASSI IN SINGOLO A NAPOLI
  2. Coppa Primavela e Campionati nazionali giovanili a Napoli dal 31 agosto al 7 settembre
  3. A Formia per i Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio
  4. Presentati al Circolo Canottieri Napoli la Coppa Primavela e i Campionati Nazionali Giovanili
  5. Coppa Primavela e Campionati Nazionali Giovanili: domani conferenza al Circolo Canottieri Napoli

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=23713

Scritto da Redazione su set 1 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab