Home » News, Regate, Sport » J/70 European Championship e Campionato Italiano: Calvi Network subito protagonista

J/70 European Championship e Campionato Italiano: Calvi Network subito protagonista

Inizia nel migliore dei modi il J/70 European Championship di Calvi Network (1-2-2). A Riva del Garda, dove l’evento organizzato dalla Fraglia Vela ha radunato trentasei equipaggi, il Lightbay Sailing Team è stato protagonista indiscusso del primo giorno di regate, caratterizzato da un’Ora meno incisiva del solito, ma comunque in aumento nel corso del pomeriggio.

Veloce di bolina e in fase con la brezza, Calvi Network ha vinto la prima prova e chiuso le seguenti al secondo posto. Un ruolino di marcia valso dodici punti di margine sui più immediati inseguitori: Baby J (11-1-6) del britannico Charlie Esse e Sasha Grey Sailing Team (3-6-8) di Mario Beraha e del tattico Lorenzo Bodini.

Al quarto posto, in ritardo di una sola lunghezza rispetto la piazza d’onore, staziona Team Ceeref (2-9-7) di Igor Lah e Michele Ivaldi. Bene anche Uji (12-4-6) di Alessio Marinelli e Andrea Casale, quinto nella provvisoria davanti a ITA-710 (9-13-1) di Simon Sivitz Kosuta e Jas Farneti, già campioni del mondo 470 Juniores.

“Non potevamo sperare in un avvio migliore, ma era solo la prima giornata e le regate continuano fino a sabato – commenta Carlo Alberini, timoniere di Calvi Network – Eravamo curiosi di capire come ci saremmo collocati all’interno di una flotta così ampia e possiamo dirci soddisfatti: abbiamo camminato bene, specialmente di bolina, e fatto un buon lavoro nell’interpretazione del campo. Ma, ripeto, il cammino è solo all’inizio”.

Valido come Campionato Italiano, nonché tappa conclusiva della Coppa Italia J/70, il J/70 European Championship riprenderà domani, a partire dalle ore 13. Sono previste un massimo di dieci prove, da disputarsi entro le 16 di sabato; uno scarto sarà concesso dopo il completamento della sesta regata.

In occasione della frazione conclusiva della Coppa Italia J/70 a bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini (armatore-timoniere), Branko Brcin (tattico), Irene Bezzi (randista) e Sergio Blosi (trimmer).
Foto: Taccola

Leggi anche:

  1. J/70 European Championship e Campionato Italiano: Calvi Network pronto per il main event della stagione
  2. Coppa Italia J/70: a Riva del Garda comanda Calvi Network
  3. Coppa Italia J/70: Calvi Network rimonta una classifica corta
  4. Coppa Italia J70: Calvi Network consolida la leadership
  5. Coppa Italia J70: Calvi Network subito al comando

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=24226

Scritto da Redazione su set 25 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab