Home » News, Regate, Sport » INIZIATO IL CAMPIONATO INVERNALE INTERLAGHI-TROFEO CREDITO VALTELLINESE

INIZIATO IL CAMPIONATO INVERNALE INTERLAGHI-TROFEO CREDITO VALTELLINESE

LECCO – Un colpo d’occhio magnifico con vento teso e sole ha accompagnato l’apertura in grande stile l’edizione numero 40 del Campionato Invernale Interlaghi – Trofeo Credito Valtellinese di vela in programma in corso di svolgimento nel Golfo di Lecco con l’organizzazione della locale Società Canottieri Lecco 1895.

Diciamo subito che il grande protagonista nella prima giornata di regate è stato il vento. Per essere più precisi il Tivano, vento da Nord che ha accompagnato i regatanti sin dal primo mattino (14-15 nodi nella regata d’apertura e 10 nell’ultima). In lizza sessantadue barche, suddivise in sei classi, che hanno disputato tre prove molto combattute. Spettacolo ma anche brividi, come nella prima prova, quando il Platu 25 Ursa Minor dello svizzero Sigrit Markus ha centrato in pieno il J24 Kils dell’armatore di Cervia Massimo Frigerio con al timone Giovanni Bonzio, disalberandolo. Tanta paura ma alla fine solo un po’ di rabbia per i danneggiati costretti al ritiro.

Diciamo subito che le prove sono state molto combattute e per il Trofeo Credito Valtellinese tutto si deciderà tutto nella giornata di oggi, domenica, con inizio alle 8:30 sfruttando ancora il Tivano. Un buon vantaggio se lo sono già preso però il Kong Bambino Viziato (LNI Mandello) dei fratelli Richard e Simonetta Martini. Il loro Platu 25 ha infatti vinto due delle tre prove disputate. Lotta aperta nei J24, la classe più numerosa che lotta anche per il Campionato Nazionale. In testa c’è il lecchese Marco Stefanoni con Kong Grifone timonato da Fabio Mazzoni.

Ma appena dietro è bagarre. Due vittorie nei Fun anche per il Funq del varesino Enrico Negri (CV Lago Maggiore) in lotta con il Dulcis in fundo di Marco Redaelli. Lo stesso dicasi in classe Meteor per La Pulce d’acqua (CV Bellano) di Alessandro Tritto e per Mia Milu di Roberto Benedetti (CV Toscolano) negli ORC A, due volte primi. Grande lotta pure negli Orza 6, con in testa Margolfa di Matteo Umberto (Orza Minore Monza), mentre negli ORC B al comando c’è Betelgeuse di Guido Fusaro (LNI Bovisio Masciago).

Foto: Vezzoli

Leggi anche:

  1. Per la Flotta J24 della Romagna è iniziato il Campionato Invernale Memorial Pirini
  2. Tempo di Interlaghi
  3. XXIII CAMPIONATO INVERNALE DERIVE “TROFEO LUPIDI” 2013: I RISULTATI FINALI
  4. 38° Campionato Invernale Interlaghi: i vincitori
  5. 28° CAMPIONATO INVERNALE WEST LIGURIA: TROFEO GRAND HOTEL DEL MARE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=25016

Scritto da Redazione su nov 2 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab