Home » Altro, News, Sport » AL FIANCO DI GIULIA CONTI E FRANCESCA CLAPCICH PER UN’OLIMPIADE DA PROTAGONISTE

AL FIANCO DI GIULIA CONTI E FRANCESCA CLAPCICH PER UN’OLIMPIADE DA PROTAGONISTE

ROMA – Presentata ieri al Circolo Canottieri Aniene un’importante partnership che coinvolge, al fianco della Federazione Italiana Vela, l’Aeronautica Militare e lo stesso Aniene. Alla presenza del Presidente del CONI e dell’Aniene Giovanni Malagò, del vice DT della FIV, nonché Direttore Tecnico dell’Attività Giovanile federale Alessandra Sensini, del Sottocapo di Stato Maggiore Generale Paolo Magro e del Generale Claudio Salerno, è stata infatti illustrata l’attività dell’equipaggio del 49er FX formato da Giulia Conti e Francesca Clapcich, team di punta della Nazionale di vela diretta da Michele Marchesini che all’ultimo Mondiale delle Classi Olimpiche di Santander ha conquistato una splendida medaglia di bronzo.

Attività che, oltre alla Federazione, che ha in Conti-Clapcich una delle punte di diamante della squadra, coinvolge anche la Sezione Velica dell’Aeronautica, per cui la Clapcich è tesserata (era presente anche il Direttore Sportivo della sezione velica delle Fiamme Azzurre, Maresciallo Giancarlo Simeoli), e il Circolo Canottieri Aniene, il club con cui Giulia Conti regata ormai da diverso tempo: l’obiettivo comune, chiaramente, è primeggiare nelle prossime due stagioni a livello internazionale e andare a Rio de Janeiro per disputare un’Olimpiade da protagoniste.

Durante la presentazione, il Presidente Malagò ha sottolineato l’importanza di questa collaborazione, aspetti evidenziati anche da Alessandra Sensini e dai Generali Magro e Salerno, un percorso comune studiato nel dettaglio per fare in modo che Giulia Conti e Francesca Clapcich, seguite dal Tecnico federale Gianfranco Sibello, possano prepararsi al meglio per le prossime Olimpiadi.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=25308

Scritto da su Nov 16 2014. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab