Home » News, Regate, Sport » IL TWT SAILING TEAM AL VIA DELL’ARC 2014

IL TWT SAILING TEAM AL VIA DELL’ARC 2014

MILANO – Dopo l’avventura alla Rolex Swan Cup a settembre, Berenice Bis riprenderà il largo in occasione della 29^ edizione dell’ARC, la traversata atlantica al via domenica 23 novembre da Las Palmas. Lo Swan 80, che nella manifestazione ha già trionfato nel 2010 e conquistato la piazza d’onore nel 2012, mollerà gli ormeggi insieme a circa 200 imbarcazioni provenienti da tutto il mondo.

La competizione, ideata nel 1986 dal giornalista e navigatore Jimmy Cornell, si svilupperà lungo la rotta degli Alisei, da Gran Canaria a Saint Lucia (Antille): la flotta, dopo una prima discesa verso sud ovest al largo dell’Arcipelago di Capo Verde, metterà la prua verso ovest in direzione Mar dei Caraibi. Nel mezzo, circa 2.700 miglia di oceano a rendere spettacolare ed entusiasmante quest’evento unico nel mondo delle regate.

Al comando dello splendido cigno del mare, ci sarà ancora una volta Marco Rodolfi, già protagonista della stagione velica 2014 nel Mediterraneo. L’equipaggio è composto da 12 velisti che da anni partecipano alle più prestigiose regate internazionali, ottenendo risultati di assoluto rilievo. L’affiatato team annovera infatti professionisti del calibro di Matteo Auguadro, Francesco Di Caprio, Cristian Griggio e Gigio Russo.

Marco Rodolfi ha commentato: ”Partecipare all’ARC è sempre un’esperienza appassionante. Le previsioni meteo per ora indicano venti portanti da nord per la partenza. La scelta della rotta dipenderà poi dall’evolversi delle condizioni del vento anche se, rispetto alle precedenti partecipazioni, prevediamo di navigare diretti tenendoci più verso sud”.
Fin dalle prime miglia, sarà possibile monitorare in tempo reale l’andamento della regata grazie ai sistemi di rilevamento satellitari installati a bordo.
La 29^ edizione dell’ARC tradizionale è stata anticipata dall’ARC+ Capo Verde, che ha visto una flotta di 52 barche prendere il largo dalle coste di Gran Canaria il 9 novembre scorso, per raggiungere prima Capo Verde e poi la baia caraibica di Rodney Bay nell’isola di Saint Lucia, dove tutti gli equipaggi si ritroveranno per tagliare il traguardo.

Foto: Matteo Bertolin

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=25418

Scritto da su Nov 20 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab