Home » News, Regate, Sport » RADUNO E AGGIORNAMENTO ISTRUTTORI OPTIMIST A NAPOLI

RADUNO E AGGIORNAMENTO ISTRUTTORI OPTIMIST A NAPOLI

NAPOLI – Si è concluso domenica 14 dicembre al Circolo Nautico Posillipo, il raduno specialistico e il congiunto aggiornamento istruttori Optimist, organizzato dal Comitato V Zona con la collaborazione del Settore Formazione della Federazione Italiana Vela che ha inviato il prof. Marcello Turchi a coordinare tre giorni di interessante attività rivolta al settore giovanile.

Dopo la prima giornata, dedicata all’aggiornamento istruttori, l’attività svolta nelle giornate di sabato e domenica è stata incentrata sul raduno per i timonieri juniores e cadetti convocati dalla Zona ed ha visto molti istruttori della Zona partecipare attivamente.

Ad affiancare il prof. Marcello Turchi, l’Istruttore del Circolo Nautico Posillipo Stefan Buchberger assistito dal neo Istruttore Marco Cimmino che ha curato la logistica presso il Circolo ospitante e dai Direttori di Zona Antonietta De Falco e Marco Scotto, che insieme al CTZ Ciro Luongo hanno seguito l’intero svolgimento del raduno.

Le condizioni meteo, caratterizzate da poco vento ed un clima certamente poco invernale, hanno indirizzato lo svolgimento del raduno con molta attività a terra, sia in aula, con i video didattici commentati dallo stesso prof. Turchi che sul piazzale del Circolo, dove i ragazzi hanno svolto attività fisica con l’ex preparatore della squadra olimpica italiana di Scherma, Elio Malena, attualmente allenatore della squadra agonistica del Circolo Posillipo. Per fortuna, durante le ore pomeridiane un leggero ponente ha consentito l’uscita in mare con focus sulle partenze, passo di bolina e poppa.

L’appuntamento conclusosi al Posillipo ha chiuso un programma giovanile che ha visto la Zona impegnata durante l’intero anno con ben 6 precedenti raduni dedicati alla classe Optimist e svolti in più circoli affiliati. Un programma impegnativo integrato anche con il sostegno della Zona ai Circoli che hanno avuto atleti convocati nei raduni interzonali AICO e che si è potuto svolgere con la collaborazione degli istruttori e dei Circoli Affiliati, impegnati in una classe caratterizzata da numeri partecipativi davvero significativi.

Nei prossimi giorni il Comitato di Zona anticiperà il programma regate e raduni rivolto alla classe Optimist illustrandone i contenuti ai Circoli Affiliati ed ai rispettivi Istruttori che dovranno indicare alla zona i rispettivi programmi della stagione, al fine di garantire un coordinamento dell’attività indispensabile per non disperdere energie e per mirare ad obiettivi di decisa crescita sportiva.

Il Comitato di Zona ringrazia la Federazione Italiana Vela ed il settore Formazione per il supporto concesso con la preziosa presenza del prof. Turchi, il Circolo Posillipo per aver ospitato il raduno, gli Istruttori coinvolti ed i Circoli CRVI e RYCCS che hanno collaborato all’organizzazione mettendo a disposizione i propri gommoni.

Leggi anche:

  1. Conclusa a Brindisi la tre giorni del Raduno Under 18 Laser e Optimist dell’VIII Zona Fiv
  2. Raduno Under 18 Classi Laser e Optimist al Marina di Brindisi dal 6 all’8 dicembre 2014
  3. CONCLUSO IL CAMPIONATO ZONALE OPTIMIST IN V ZONA
  4. RADUNO OPTIMIST VII ZONA FIV SICILIA
  5. Circolo della vela di Brindisi: raduno regionale Optimist

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=25976

Scritto da Redazione su dic 16 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab