Home » News, Regate, Sport » LA NUOVA AZZURRA PRENDE VITA A VALENCIA

LA NUOVA AZZURRA PRENDE VITA A VALENCIA

VALENCIA – La nuova Azzurra TP52 per la stagione 2015 della 52 Super Series sta rapidamente prendendo forma nel cantiere King Marine di Valencia. La coperta è stata chiusa sullo scafo, tra cinquanta giorni sono previste le prime prove di navigazione.
Tra meno di due mesi la nuova Azzurra scenderà in mare portando ancora una volta nel vento e tra le onde quel nome che oltre trent’anni fa fece conoscere la grande vela all’Italia, con la prima partecipazione all’America’s Cup.
Il simbolo sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda continuerà anche nella stagione entrante la sua storia di successo nel circuito velico professionistico 52 Super Series, il più competitivo e tecnologicamente avanzato per gli scafi monocarena. Nel 2015 sono previste in acqua ben otto nuove barche inclusa Azzurra, specificatamente progettate sulla nuova regola di classe TP52, studiata per aumentare ulteriormente le performance: maggiore superficie velica e pescaggio della chiglia, a fronte di un minor dislocamento. La 52 Super Series 2015 vedrà al via quattordici top team, evidenziando una crescita costante del circuito.
La nuova Azzurra è la terza barca della classe TP52 e raccoglie l’eredità vincente del precedente esemplare, vincitore del circuito nel 2012 e attuale vicecampione. Come la precedente, anche Azzurra 2015 è stata progettata dallo spagnolo Marcelino Botin e viene costruita presso King Marine sotto la supervisione del project manager Miguel Costa.“Oggi abbiamo chiuso la coperta sullo scafo dopo 12.000 ore di lavoro, siamo ormai a meno di due mesi dal completamento della barca, è una giornata importante per Azzurra 2015” ha affermato Micky Costa visibilmente soddisfatto per il lavoro svolto.
Riccardo Bonadeo, presidente del Consorzio Azzurra e commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda: “Azzurra continua a portare il tricolore italiano e il guidone del nostro sodalizio in una delle sfide agonistiche più competitive della vela, un circuito che sa unire allo sport quella tradizione di grande yachting di cui Azzurra e lo YCCS sono da sempre simboli indiscussi. Il mio ringraziamento va ancora una volta a tutti coloro che rendono possibile questa sfida, in primis alla famiglia Roemmers, nostri soci e armatori di Azzurra”.
La stagione 2015 prevede il debutto di Azzurra a Palmavela (Palma di Maiorca 30 aprile – 3 maggio) quale test event per la partecipazione al circuito 52 Super Series con inizio il 18 maggio a Valencia. Il calendario completo è online su www.azzurra.it
Azzurra 2015
scheda tecnica
Lunghezza: 15,85 m.
Baglio max: 4,42 m.
Pescaggio: 3,50 m.
Dislocamento: 7000 kg.
Superficie max randa: 98m2
Superficie max fiocco: 66m2
Superficie max gennaker: 270m2

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=26666

Scritto da su Gen 27 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab