Home » News, Regate, Sport » DAL 470 AI LASER RADIAL: L’ATTIVITÀ DEL CLUB VELICO CROTONE

DAL 470 AI LASER RADIAL: L’ATTIVITÀ DEL CLUB VELICO CROTONE

CROTONE – Si è concluso il raduno della squadra nazionale 470 femminile e juniores ospitato dal Club Velico Crotone durante e dopo la regata Nazionale 470 valida per la ranking 2015. Come hanno sottolineato i dirigenti del club calabrese, nonché il Presidente di Zona Fabio Colella che, come sempre, è stato presente e partecipe, è stata una magnifica esperienza sotto il profilo sia sportivo che umano.

La regata, mentre l’Italia era sotto la neve, si è svolta sotto il sole e con un vento che ha consentito di disputare sei prove. Durante l’allenamento successivo delle nazionali femminile e juniores, che ha avuto un notevole risalto sui mass media locali (a partire dalla RAI regionale), si è creato inoltre un bel feeling sia con i tecnici Gigi Picciau (Tecnico della Squadra Olimpica del 470 femminile) e Nicola Pitanti, che con gli atleti.

Concluso il raduno, l’attività del Club Velico Crotone prosegue oggi con l’arrivo dei Laser nuovi che a fine febbraio saranno a disposizione della squadra nazionale giovanile Laser Radial, presente a Crotone con il tecnico Chicco Caricato.

Leggi anche:

  1. Prosegue con successo l’attività paralimpica al Club Velico Crotone
  2. EUROPEI LASER RADIAL YOUTH 2013 A SPALATO BRONZO PER CLAUDIA VACIRCA NEGLI UNDER17
  3. EUROPEAN LASER RADIAL YOUTH CHAMPIONSHIP: DAY 2
  4. CAMPIONATO EUROPEO LASER STANDARD E RADIAL U21: DAY 3
  5. CAMPIONATO EUROPEO LASER STANDARD E RADIAL U21: DAY 2. MARRAI AL COMANDO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=27074

Scritto da Redazione su feb 14 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab