Home » News, Regate, Sport » Campionato Italiano Minialtura Chioggia: Paniccia in gara con il Farr 280

Campionato Italiano Minialtura Chioggia: Paniccia in gara con il Farr 280

CHIOGGIA – Il Comune di Chioggia scende in campo e si mette a fianco del Circolo Velico Il Portodimare nell’organizzazione del prossimo Campionato Italiano Minialtura che si svolgerà nella cittadina in riva alla laguna dal 8 al 10 maggio, rinnovando così la partnership iniziata già  nell’edizione dello scorso anno e che aveva portato la città di Chioggia a ricoprire un ruolo di assoluta rilevanza a livello nazionale.
“La collaborazione tra la nostra associazione e il Comune di Chioggia – spiega il Presidente de Il Portodimare Gianfranco Frizzarin – rinforza ulteriormente il legame che la nostra società ha con questa città. Da quasi 40 anni siamo stati adottati da questa magnifica cittadina, facendone la nostra seconda casa. L’ingresso di un ente importante come il Comune di Chioggia saprà sicuramente dare un valore aggiunto alla manifestazione.”
Notizie importanti giungono in queste ore anche dal fronte iscrizioni che continuano ad arrivare con cadenza quotidiana alla segreteria del Comitato Organizzatore. “Dopo Enrico Zennaro e il team di Arkanoè AleAli by Montura – continua ancora Frizzarin – siamo felici di poter annunciare che anche Piero Paniccia, un altro dei protagonisti della scorsa edizione, ha confermato la partecipazione anche per il 2015.”
“Lo scorso anno – spiega Paniccia – ci siamo trovati molto bene a Chioggia. E’ stato un bel campionato in acqua  e molto bene organizzato a terra e quindi anche quest’anno torneremo ma con un nuova barca, un Farr 280 varato lo scorso luglio e con il quale faremo una serie di regate di preparazione all’evento che per me e il mio equipaggio è uno dei più importanti della stagione.”

Il Campionato Italiano Minialtura sarà quindi anche l’occasione per vedere da vicino questa nuova imbarcazione disegnata da Bruce Farr visto che attualmente in Italia se ne contano solo pochissime unità. Adriatica, questo il nome scelto dall’armatore marchigiano, si presenta come un’imbarcazione veloce, scattante e facilmente gestibile, caratteristiche queste, che la inseriscono di diritto tra i favoriti per la vittoria del titolo finale.
Il Campionato Italiano Minialtura è organizzato dal Circolo Velico Il Portodimare con il patrocinio e il contributo del Comune di Chioggia. Partner del Campionato Italiano Minialtura sono Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco, Montura, Darsena le Saline, Wd-40, Nanoprom, Pavan Group, Alilaguna, Prodigi della Terra e Project GeoSinertec.
Media partner della manifestazione è il portale online velaveneta.it, sito di riferimento per tutto il movimento velico per Alto-Adriatico.

Leggi anche:

  1. Campionato Italiano Minialtura: l’edizione 2015 ritorna a Chioggia dal 8 al 10 maggio
  2. Campionato Italiano Minialtura 2014: a poche ore dal via, a Chioggia, è record di iscritti
  3. Campionato Italiano Minialtura 2014: prolungati i termini per iscriversi a tariffa agevolata
  4. Campionato Italiano Minialtura 2014 a Chioggia
  5. A Chioggia il Campionato Italiano Assoluto Minialtura 2014

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=27343

Scritto da Redazione su feb 27 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab