Home » News, Regate, Sport » Falcon-Aria: Skipper e Falconieri uniti nel vento di Trieste

Falcon-Aria: Skipper e Falconieri uniti nel vento di Trieste

TRIESTE – La storica imbarcazione da regata ARIA (classe 8m SI del 1935) di Serena Galvani, presidente dell’Associazione ARIE (Associazione per il Recupero delle Imbarcazioni d’epoca), ha iniziato ufficialmente lo scorso week-end i festeggiamenti del suo 80° compleanno.

L’armatrice ha organizzato una singolare veleggiata, intensamente vissuta all’insegna del vento e della libertà, unendo due antichissime Arti, quella della Marineria e quella della Falconeria di Federico II – di cui è appassionatissima – per celebrare a bordo l’eccellenza di due memorie storiche ancora vive oggi.

Sei falconieri e un aquiliere con i loro rapaci sono stati ospiti d’onore su ARIA, formando un equipaggio davvero speciale che ha navigato nel Golfo di Panzano, tra Duino e Sistiana (Trieste). Sole e vento, con raffiche fino a 18 nodi, sono stati i magnifici direttori d’orchestra di una splendida veleggiata in cui i rapaci, timonati “in pugno” dai loro falconieri, si sono comportati come timoniere e tattico in regata, aprendo istintivamente le ali a ogni raffica alla ricerca del giusto refolo di vento, così come i sapienti uomini di Mare, condizionati dal vento, cercano il giusto assetto per le vele.

Alchimia catalizzatrice di questa straordinaria avventura ARIA, l’elemento che ha permesso ai professionisti del mare di volare insieme ai rapaci, maestri del vento, sul filo delle onde. Ali come vele, vele come ali, insomma, all’insegna di quella libertà che, per uomini e rapaci, è l’estrema sintesi dei voli dell’anima oltre l’infinito orizzonte. Un brindisi ad ARIA per i suoi 80 anni e si ritorna a casa, consapevoli, tutti, di essersi arricchiti interiormente di qualcosa che va oltre l’emozione e che rimarrà per sempre. Anzi, che è già indelebile leggenda.

L’iniziativa é parte di un progetto che vedrà ARIA e i falconieri uniti in un libro fotografico curato da Serena Galvani, fotografa ufficiale di molti raduni di falconeria (http://www.serenagalvani.com), e da Riccardo Camusso (http://www.camusso- ribelli.com).I festeggiamenti per l’80o compleanno di ARIA culmineranno il 29 marzo allo storico Circolo di Trieste Yacht Club Adriaco con una manifestazione in suo onore cui prenderanno parte i titolati Skipper ed equipaggi che dal 1999 a oggi sono saliti sulla nobile coperta, oltre che numerose personalità e amici a lei legati da affetto sincero e tante navigazioni.
Equipaggio di ARIA: Dani De Grassi, Alberto Leghissa, Serena Galvani, Lorenzo Pujatti, Matteo Valenti.Falconieri e Aquilieri: Gianluca Barone, Giovanni Frison, Francesco Lanzieri, Alessio Pizziol, Letizia Scarfiello, Fabio Sella, Massimo Vianelli.Shore Team: Roberto Fattori e per le riprese Riccardo Camusso, Max Venturi, Michele Poggi, Stefano Franceschetti.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=27439

Scritto da su Mar 3 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab