Home » Italia, News, Sport » Conoscersi in regata 2015: grande partecipazione e tanto entusiasmo

Conoscersi in regata 2015: grande partecipazione e tanto entusiasmo

BRINDISI – Si è conclusa la terza edizione della veleggiata di solidarietà organizzata dall’associazione di promozione sociale “GV3 – a Gonfie Vele Verso la Vita” assieme alla sezione locale della Lega Navale e al circolo della Vela. Questa mattina 24 imbarcazioni con circa 100 ragazzi a bordo, provenienti da diverse comunità, case famiglia e associazioni di disabili, hanno staccato gli ormeggi dal Lungomare di Brindisi.

Tanti gli armatori che hanno deciso di condividere la loro passione per il mare con questi ragazzi, permettendo loro di vivere questa bella esperienza.Nonostante la veleggiata fosse organizzata come una competizione in piena regola con barca giuria e regolamento di regata, non c’è stata una barca vincitrice; tutti hanno vinto in quanto, secondo la logica della Vela Solidale, non è importante essere primi, ma arrivare al traguardo.

Al termine della Veleggiata, presso la Scalinata Virgiliana, si è tenuta la cerimonia di premiazione con gli interventi del Comandante della Capitaneria di Porto, Mario Valente, del Presidente della sezione locale della Lega Navale, Roberto Galasso, del Circolo della Vela, Teo Titi, e del Presidente della Unione Italiana Vela Solidale, Enzo Pastore, il quale ha presentato l’importante appuntamento di MARELIBERA 2016, il raduno nazionale delle associazioni italiane impegnate nella Vela Solidale che sarà organizzato a Brindisi dal 3 al 5 Giugno 2016.

Alla veleggiata di Brindisi, hanno aderito anche altre associazioni già impegnate nel mondo della vela solidale come Velaki di Bari, Barriere al Vento di Galatina e Alba Mediterranea di Lecce.

Nella giornata di domani l’associazione ha organizzato altre escursioni in mare con la cooperativa “OLTRE L’ORIZZONTE” e con i ragazzi down; per queste attività, GV3 riceverà il supporto della Decathlon di Brindisi che offrirà ai ragazzi un piccolo rinfresco all’ormeggio.

Leggi anche:

  1. GV3: Pronti per mollare gli ormeggi di Conoscersi in Regata
  2. Alla Scuola del Mare. I Laboratori didattici di GV3 sul Lungomare di Brindisi
  3. “Conoscersi in Regata… guardando da vicino”: il programma dell’associazione GV3
  4. Conoscersi in regata: a Brindisi la vela solidale
  5. A gonfie vele verso la vita: Parte la prima edizione di Conoscersi in Regata

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=29791

Scritto da Redazione su giu 7 2015. Archiviato come Italia, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab