Home » News, Regate, Sport » Melges 24 World Championship 2015: Bombarda Racing al debutto iridato

Melges 24 World Championship 2015: Bombarda Racing al debutto iridato

MIDDELFART – A pochi mesi dal debutto tra i Melges 24, Andrea Pozzi e Bombarda Racing sono nel nord della Danimarca dove, a partire da martedì, avranno inizio le regate valide per il Melges 24 World Championship 2015.

A contendersi il titolo iridato nelle acque di Middelfart, località affacciata sul Little Belt Strait e posizionata circa 200 km a sud di Copenaghen, saranno un centinaio di equipaggi, presenti in rappresentanza di una ventina di Paesi. Una flotta eterogena, che ha in Air Force One di Gulari-McKee, in Audi tron di Simoneschi-Benussi e in Maidollis di Fracassoli-Bianchi i favoriti.

Un evento globale, importante per la crescita di Bombarda Racing: “Parlare di aspettative dopo solo pochi mesi di regate nella classe sarebbe velleitario: siamo cresciuti molto, ottenendo buoni risultati specie a Riva del Garda, ma trattandosi di un Mondiale dovremo fare i conti con ‘numeri’ ben diversi e con un livello ovviamente più elevato – spiega Andrea Pozzi, in Danimarca sin dallo scorso mercoledì per preparare al meglio l’importante impegno – A inizio stagione, quando ho scelto il Melges 24, ho definito un programma a lungo termine, nell’ambito del quale il Mondiale di Middelfart rappresenta una tappa fondamentale per la crescita del gruppo: a mio modo di vedere potremo ritenerci appagati se sapremo trarre informazioni utili da ogni attimo speso tra le boe, maturando esperienza che, a lungo termine, si rivelerà bagaglio indispensabile per puntare a risultati sempre migliori”.

Il Melges 24 World Championship 2015, organizzato da Match Racing Denmark in collaborazione con il Middlefart Sailing Club e la Classe Internazionale Melges 24, avrà inizio martedì 30 giugno alle ore 13 (nei giorni seguenti il preparatorio è previsto per le 11) e si concluderà domenica 5 luglio. La serie, gestita dal PRO Hank Stuart, si articolerà su un massimo di dodici prove, con uno scarto previsto dopo il completamento della sesta regata.

L’evento sarà trasmesso in diretta web grazie all’utilizzo di una Wescam posizionata su un catamarano a motore letteralmente capace di volare sull’acqua, minimizzando così l’influeneza negativa del moto ondoso.

Grazie a un accordo tra Bombarda Racing e la Classe Internazionale Melges 24, gli appassionati avranno modo di calarsi totalmente nell’evento già di prima mattina: tutti i giorni (8.30-9.15), in diretta dal Villaggio Regate, sarà proposto il Morning Briefing, con ospiti in studio e la moderazione di Hank Stuart. Il link diretto sarà disponibile su questa pagina – http://livestream.com/accounts/5424759 – e ogni clip sarà subito disponibile per la visione ondemand.

A Middelfart, a bordo di Bombarda Racing regateranno Andrea Pozzi (timoniere), Gianni Sommariva (tattico), Stefano Ciampalini (trimmer), Francesco Pozzi (pitman) e Matteo Velicogna (prodiere). Sono organici del team i coach Federico Valenti e Marchino Capitani di North Sails e il componente lo shore team Paolo Figini.

Nel corso della stagione l’equipaggio di Bombarda Racing veste Helly Hansen e regata sotto il guidone dello Yacht Club Costa Smeralda.

Leggi anche:

  1. Audi tron Sailing Series – Melges 24: trasferta positiva per Bombarda Racing
  2. Audi tron Sailing Series – Event #1 Portovenere: inizio in salita per Bombarda Racing
  3. Audi tron Sailing Series – Melges 24: Bombarda Racing centra il primo “bullett”
  4. Audi tron Sailing Series – Melges 24: Bombarda Racing, c’è attesa per il debutto
  5. Audi tron Sailing Series: Bombarda Racing, un 2015 in Melges 24

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=30390

Scritto da Redazione su giu 27 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab