Home » News, Regate, Sport » Melges 24 World Championship 2015: a Middelfart si inizia tra refoli evanescenti

Melges 24 World Championship 2015: a Middelfart si inizia tra refoli evanescenti

MIDDELFART – Si è da poco conclusa la prima giornata del Melges 24 World Championship, evento in corso di svolgimento a Middelfart, in Danimarca.

Condizioni di vento leggero, a tratti impalpabile, non hanno impedito al Principal Race Officer Hank Stuart di portare a termine tre prove, sfruttate da Martin Trcka per portare il suo ICZ/Rodop (2-9-5) al comando della classifica provvisoria con undici punti di margine su EFG (6-2-19) di Chris Rast e quindici su Maidollis (26-1-4) di Carlo Fracassoli, attardato a causa di una partenza anticipata sotto il giogo della Zulu.

La giornata è coincisa con il debutto di Bombarda Racing (31-45-40) nell’ambito di un campionato iridato riservato al Melges 24. L’equipaggio di Andrea Pozzi ha incontarto alcune difficoltà nel gestire il traffico lungo la linea di partenza, ma si è comunque mantenuto nella parte alta della flotta: “Come ci aspettavamo trovarsi su una linea di partenza con così tante barche non è affatto semplice: oltre ai team esperti, che lottano per le posizioni migliori, ci sono anche molti equipaggi meno preparati che, talvolta, possono creare non pochi problemi – spiega Andrea Pozzi – Va da sé che, con condizioni del genere, è davvero difficile recuperare terreno. Sono comunque soddisfatto di come sono andate le cose e dell’esperienza che stiamo maturando”.

Il Melges 24 World Championship 2015, organizzato da Match Racing Denmark in collaborazione con il Middlefart Sailing Club e la Classe Internazionale Melges 24, proseguirà domani con partenza alle 11 e si concluderà domenica 5 luglio. La serie, gestita dal PRO Hank Stuart, si articolerà su un massimo di dodici prove, con uno scarto previsto dopo il completamento della sesta regata.

Ricordiamo che tutte le prove sono trasmesse in diretta web e che, grazie a un accordo tra Bombarda Racing e la Classe Internazionale Melges 24, gli appassionati hanno modo di calarsi totalmente nell’evento già di prima mattina: tutti i giorni (8.30-9.15), in diretta dal Villaggio Regate, è proposto il Morning Briefing seguito da interviste. Il link diretto sarà disponibile su questa pagina – http://livestream.com/accounts/5424759 – e ogni clip sarà subito pronta per la visione ondemand.

A Middelfart, a bordo di Bombarda Racing regatano Andrea Pozzi (timoniere), Gianni Sommariva (tattico), Stefano Ciampalini (trimmer), Francesco Pozzi (pitman) e Matteo Velicogna (prodiere). Sono organici del team i coach Federico Valenti e Marchino Capitani di North Sails e il componente lo shore team Paolo Figini.

Nel corso della stagione l’equipaggio di Bombarda Racing veste Helly Hansen e regata sotto il guidone dello Yacht Club Costa Smeralda.

Leggi anche:

  1. Melges 24 World Championship 2015: Bombarda Racing al debutto iridato
  2. Audi tron Sailing Series – Melges 24: Bombarda Racing chiude al quarto posto
  3. Audi tron Sailing Series – Melges 24: Bombarda Racing centra il primo “bullett”
  4. Audi tron Sailing Series: Bombarda Racing, un 2015 in Melges 24
  5. Inizia oggi l’Audi Melges 20 World Championship

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=30498

Scritto da Redazione su giu 30 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab