Home » Altro, News, Sport » Torre Guaceto: seconda giornata per gli olimpici e arrivo dei Techno293 per la Slalom CUP

Torre Guaceto: seconda giornata per gli olimpici e arrivo dei Techno293 per la Slalom CUP

TORRE GUACETO – Anche oggi il centro Velico di Torre Guaceto è stato animato di numerosissimi atleti di Windsurf e abbiamo assistito a una splendida prima parte della Techno Slalom oltre che alla seconda giornata di gare per il campionato Italiano RS:XIl gran numero di Atleti ha messo alla prova il centro velico ed i suoi istruttori e collaboratori che aspettano tutti per il gran finale di domani.
Le batterie di Techno Slalom effettuate oggi sono state “fun race”, e ci sono state difficoltà a planare in quanto necessari 11 nodi di vento.
Il Trofeo RS:X oggi ha visto fra i primi 5 posti in classifica

1.       Ciabatti Carlo (Cagliari)
2.       Evangelisti Matteo (Civitavecchia)
3.       Di Tomassi Luca (Civitavecchia)
4.       Tomasello Francesco (Mondello)
5.       Di Stefano Roberto (Mondello)

Fra le ragazze, 6 nell’assoluto e 1 nel femminile Giulia Alagna, anche lei di Mondello. Quella di domani sarà quindi una giornata importantissima, perché premieremo gli olimpici e incoroneremo per lo Slalom i numero atleti della classe Techno293.

Il programma si svolgerà come segue
Evento Principale:

III Tappa Coppa Italia Classe Olimpica RS:X start h.10.00
Techno Slalom Cup start h.10.00
Premiazione Coppa Italia RS:X e Techno Slalom Cup h. 16.00
Eventi Collaterali curati da Thalassia:
Mattina: Laboratorio Mare Creativo (2h)
Pomeriggio: Ciclotrekking (3h)
Pomeriggio: Escursione nella Riserva (2,5h)
Sera: Le Valige Dei Fili Invisibili – esperienza in riserva per grandi e piccoli (3h)

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=30689

Scritto da su Lug 6 2015. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab