Home » Altro, News, Sport » Motonautica: Diego Testa secondo nella II tappa del Campionato Italiano 2015

Motonautica: Diego Testa secondo nella II tappa del Campionato Italiano 2015

NAPOLI – Davanti al numeroso pubblico presente sul litorale di Crotone, buon secondo posto per Sorbino Offshore, lo scafo dei fratelli Diego ed Ettore Testa. I due piloti napoletani, che difendono i colori del Circolo Canottieri, hanno ceduto, al termine di una gara molto combattuta, il primo posto all’equipaggio francese del Silver Wolf, composto da Guillaume Avril e Regis Barrat.

Avril e Barrat dal canto loro hanno approfittato del ritiro a 2 giri dal termine dei connazionali Pascal Caballero e Jessie Berthois, in testa fino a quel momento. Terzi classificati Alessandro Barone e Cristiano Tazzari, i due piloti del Moretti Racing Team.“Siamo soddisfatti, eravamo saliti sul podio come secondi classificati anche in occasione della prima tappa del Campionato Italiano ed era importante per noi ripeterci in Calabria – ha detto Diego Testa – La prestazione nelle acque di Crotone è stata positiva, è fondamentale dopo una stagione difficile come quella dello scorso anno restare sempre tra i migliori e riprendere confidenza con i piazzamenti di rilievo.

Pian piano stiamo ritrovando fiducia e il miglior feeling con l’imbarcazione, siamo certi di poter crescere nel prosieguo del campionato”.Il team Sorbino Offshore è secondo in classifica generale e da domani si metterà al lavoro per il prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Offshore 3000, in programma a Cariati l’1-2 agosto.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=31023

Scritto da su Lug 21 2015. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab