Home » News, Regate, Sport » NIMBUS VINTAGE CUP: GRAN SPETTACOLO CON LE DERIVE D’EPOCA A MARINA

NIMBUS VINTAGE CUP: GRAN SPETTACOLO CON LE DERIVE D’EPOCA A MARINA

MARINA DI PIETRASANTA – “Breva” e “Perseo”, rispettivamente classe A e U. Sono loro le vele d’epoca regine della Versilia per l’estate 2015, le migliori fra le storiche derive che questo pomeriggio hanno preso parte alla terza edizione della NIMBUS VINTAGE CUP, svoltasi nelle acque di Marina di Pietrasanta e Forte dei Marmi con la perfetta organizzazione di Nimbus Surfing Club. Diciotto le imbarcazioni al via (record della manifestazione) condizioni meteo ideali, grande sportività e fairplay da parte degli equipaggi. Gli organizzatori non potevano attendersi di più.

“Breva” ha conquistato il successo nella classifica della classe A imponendosi su “Mirabellissima”, una delle più antiche imbarcazioni oggi in gara. L’equipaggio vincitore era composto da Romano, Gabrielli, Roncaglia. “Perseo” (equipaggio: Pardini, Giusti, Sandrini) ha conquistato il primo posto assoluto fra le U imponendosi in entrambe le prove della giornata. Secondo “Zeffiro” (Dazzi, Rovai, Dati). Terzo “Alesim” (Rovai, Giannoni, Romano).

Combattuta la gara nella categoria “Flying Dutchman”, nella quale si è imposta FD32 di Bindi-Nerini davanti a FD736 di Bertuzzi-Fochi e a FD1000 di Nistri-Morbidelli. Nella categoria “Flying Junior” successo di FJ3176 di Bernocchi G. e Bernocchi Federico. Seconda piazza per FJ3266 di Ciccarelli-Ciccarelli. Terzo gradino del podio per FJ3215 di Bernocchi Francesco e Bernocchi Leonardo. Da segnalare anche la partecipazione di un legno classe “Vaurien” condotto con bravura dalla coppia Perfetti-Marrai. Ottima la direzione da parte del Comitato di Regata presieduto da Franco Manganelli.

Una perfetta giornata di sport, di passione velica e di tradizione balneare. Una festa della vela classica che ha riportato in acqua tante derive classe A, U, Flying Dutchman, Flying Junior e Vaurien, tutte rigorosamente in legno, alcune delle quali restaurate per l’occasione. Un fiorire di candide vele e di nobili legni che, per un giorno, ha restituito alla Versilia il fascino lento e discreto delle vacanza d’antan.

Un’edizione di grande successo per la NIMBUS VINTAGE CUP, manifestazione che cresce di anno in anno e sulla quale Nimbus Club ha deciso di puntare per offrire ai propri soci ed al più ampio pubblico della Versilia esperienze veliche e di mare a trecentosessanta gradi.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31493

Scritto da su Ago 8 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab