Home » News, Regate, Sport » MELGES 32 WORLD CHAMPIONSHIP: LA TERZA GIORNATA DI REGATE

MELGES 32 WORLD CHAMPIONSHIP: LA TERZA GIORNATA DI REGATE

FAVIGNANA – La terza giornata di regate valide per il Melges 32 World Championship 2015 promuove Stig (Rombelli-Bruni, 1-18) ai vertici della classifica, guidata sino a giovedì dai campioni uscenti di Argo (Carroll-Appleton, 4-4), passati al secondo posto nonostante uno score giornaliero migliore di quello fatto registrare dagli uomini di Alessandro Rombelli, cui è andato il successo nella quinta regata.

Merito, o demerito a seconda dei punti di vista, dello scarto, entrato con la conclusione della sesta prova: va comunque sottolineato che Argo sino a ieri è stato solido al punto da scartare un quarto contro il 18mo accantonato da Stig. Particolare che merita una certa attenzione a questo punto dell’evento. Anche ieri, in condizioni del tutto simili a quelle leggere di giovedì, si è esaltato l’equipaggio di G-Spot (Serena di Lapigio-Brcin, 7-1), che si è aggiudicato l’ultima regata in virtù di una partenza dirompente, valsa un paio di lunghezze di margine sul resto della flotta.

Grazie a questa nuova affermazione, G-Spot ha consolidato il terzo posto in classifica generale, staccato di dieci punti da Argo e incalzato da Volpe (DeVos-Mendelblatt, 9-2), abile, nel corso della prima prova, a recuperare terreno dopo un avvio in sordina. La top five è completata dai giapponesi di Swing (Suzuki-Sehested, 6-7) che, dopo la scarto, vantano cinque parziali nei primi dieci.

Le regate valide per il Melges 32 World Championship, evento conclusivo delle Audi tron Sailing Series organizzato da B.Plan Sports&Events in collaborazione con Melges Europe, la Classe Internazionale e lo Yacht Club Favignana, riprenderanno oggi in condizioni meteo che si annunciano analoghe a quelle della prima giornata, quando il vento ha soffiato prossimo ai 25 nodi. Ricordiamo che la serie è prevista sulla distanza di dieci prove.Il Melges 32 World Championship è trasmesso in diretta streaming da Zerogradinord, media partner di BPSE.

Il commento in italiano e in inglese è curato da Mauro Melandri, con la collaborazione di Gabriele “Ganga” Bruni, già in America’s Cup con +39 Challenge. La diretta – visibile a questo link https://livestream.com/zerogradinord/Melges32Worlds2015 e rilanciata tramite il maxi schermo presente presso il Villaggio Hospitality – inizia già di prima mattina, con i commenti pre-regata dei protagonisti; ogni singola clip è immediatamente disponibile per la visione on demand.

Foto: Mauro Melandri/BPSE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31898

Scritto da su Ago 29 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab