Home » News, Regate, Sport » SULTANATE OF OMAN SI AGGIUDICA IL TROFEO DI ROMA, TAPPA ITALIANA DEL BULLLIT GC32 RACING TOUR

SULTANATE OF OMAN SI AGGIUDICA IL TROFEO DI ROMA, TAPPA ITALIANA DEL BULLLIT GC32 RACING TOUR

ROMA – Si è concluso ieri, domenica 30 agosto, il Trofeo di Roma, tappa italiana del Bulllit GC32 Racing Tour organizzata da Ventana Group con il supporto tecnico della Lega Navale Italiana sezione di Civitavecchia e in collaborazione con il Terminal del Gusto di Campagna Amica Coldiretti. Il Trofeo di Roma è patrocinato dal CONI e dalla Regione Lazio.

Alle regate, cominciate giovedì 27 agosto, hanno partecipato cinque equipaggi internazionali di alto profilo: Alinghi, Spindrift racing, Sultanate of Oman, Team Engie e Armin Strom Sailing Team.

In totale sono state disputate 18 prove sempre in condizioni di vento leggero che hanno comunque consentito ai catamarani di “volare” spesso sull’acqua grazie ai foil, le particolari derive appositamente studiate per consentire ai catamarani di sollevarsi e navigare a circa un metro e mezzo dalla superficie del mare.

In mare il livello tecnico è stato elevatissimo grazie alla presenza dei migliori specialisti del settore tra cui l’inglese Leigh McMillan, timoniere del GC32 Sultanate of Oman, Yann Guichard, skipper di Spindrift racing, e Morgan Larson su Alinghi, il team due volte vincitore dell’America’s Cup. Al termine delle quattro giornate di regata e 18 prove disputate, la vittoria finale è andata a Sultanate of Oman con 45 punti, al secondo posto si è classificato Spindrift racing (48 punti) e al terzo Alinghi (50 punti). Ai piedi del podio quarto posto per Armin Strom Sailing team di Flavio Marazzi e al quinto Team Engie.

“La giornata finale è stata impegnativa”, ha commentato in banchina lo skipper del team omanita Leigh McMillan. “Alinghi ci ha dato del filo da torcere fino alla fine. Siamo riusciti a navigare bene infilando una serie di secondi posti, Alinghi ha poi commesso degli errori nella penultima prova e questo ci ha permesso di mantenere il vantaggio sufficiente per vincere. Siamo molto felici di aver vinto qui a Roma e di aver mostrato le potenzialità di queste barche al pubblico italiano”.

A bordo del GC32 Sultanate of Oman hanno regatato Leigh McMillan, Peter Greenhalgh, Nasser Al Mashari, Ed Smyth e Alister Richardson. La prossima tappa del Bulllit GC32 Racing Tour si terrà a Marsiglia, in Francia, dal 30 settembre al 3 ottobre. Il GC32 Sultanate of Oman è gestito da Oman Sail e sponsorizzato dal Ministero del Turismo dell’ Oman. CO sponsor è EFG Bank Monaco.

Foto: Pierpaolo Lanfrancotti

Leggi anche:

  1. RC44 Championship Tour: Bombarda Racing si conferma tra i protagonisti
  2. RC44 Championship Tour: per Bombarda Racing un inizio convincente
  3. RC44 Championship Tour – RC44 Oman Cup: In Oman vince Katusha Team Italia RC44 Sailing Team è dodicesimo
  4. RC44 Championship Tour – RC44 Oman Cup: Team Italia RC44 Sailing Team quarto dopo tre prove
  5. RC44 Championship Tour: una giornata difficile per AFX Capital Racing Team

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=31936

Scritto da Redazione su ago 31 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab