Home » News, Regate, Sport » Il Circolo Nautico Riva di Traiano ricomincia da tre…nta

Il Circolo Nautico Riva di Traiano ricomincia da tre…nta

RIVA DI TRAIANO – Tutto è pronto a Riva di Traiano per la “Festa di Compleanno” del Circolo Nautico, che il 12 settembre festeggerà i 30 anni dalla fondazione e dalla prima veleggiata, organizzata nel 1985 quando il Marina era ancora un cantiere a cielo aperto.“Ricominciamo dalle origini – ci dice il presidente Alessandro Farassino – anzi, parafrasando un po’ Troisi, ricominciamo da tre…nta.

In questi 30 anni qualcosa di buono l’abbiamo fatta sia per il circolo, sia per l’altura, sia per la vela italiana in generale. Basta scorrere i nomi dei vincitori delle nostre regate per capire che la grande vela qui è di casa. A Riva sono passati un po’ tutti, da Soldini, alla Autissier, da De Angelis a Chieffi, a D’Alì, Cayard, Torben Grael, Bruno Peyron, Skip Novak, Vittorio Malingri, Pasquale De Gregorio, finendo con Matteo Miceli che proprio qui a Riva ha la sua base e da qui ha fatto partire il suo giro del mondo in solitario. Ma sicuramente ne avrò scordato qualcuno.

Nel festeggiare questi 30 anni di attività, non vanno poi dimenticati tutti coloro che hanno reso grande il Circolo o che tutt’ora contribuiscono alla sua crescita, a cominciare dall’unico e solo presidentissimo, l’Ammiraglio Mario Di Giovanni, a Gianni Marenco, a Paolo Venanzangeli, a Massimo De Notti, a Dudi Coletti, solo per citare i nomi più noti.

Con loro, con gli attuali soci, con tutti i partecipanti alle regate organizzate dal circolo c’è un collante incredibilmente forte che ci unisce: l’amore per la vela”.I festeggiamenti inizieranno proprio con la 30ma edizione della “Veleggiata”, che si svolgerà su un percorso di 10 miglia con partenza tra la Torre di Controllo del Porto e la barca Comitato direzione Sud – Nord, prima boa davanti alla Lega Navale di Civitavecchia, seconda boa nei pressi di Capo Linaro e arrivo sempre tra la Torre e la barca Comitato direzione Sud – Nord.

Le coordinate delle boe saranno comunicate durante il briefing.Non appena partite le imbarcazioni a vela, sarà dato il via anche alla prova riservata alle barche a motore, che prima della partenza potranno provare il percorso, cronometrare il tratto di prova e poi dichiarare al Comitato il tempo di percorrenza stimato per l’intero percorso, che dovrà essere effettuato a velocità costante non superiore a 10 nodi, come da ordinanze della Capitaneria di Porto.Al termine delle prove ci sarà un appuntamento per tutte le barche davanti alla Torre del Marangone, dove, una volta calata l’ancora, ci sarà un bagno collettivo ed una gara di tuffi dalla barca.

“30 Anni di Mare Insieme” sarà organizzata in stretta collaborazione con la Guardia Costiera – Direzione Marittima di Civitavecchia, che ha voluto così onorare il CNRT della propria presenza ed assistenza e promuovere insieme le attività del diporto nel costante rispetto del mare e del corretto navigare nella ricorrenza del 150° anniversario della fondazione del Corpo. Patrocinanti della manifestazione il Porto Turistico Riva di Traiano e il Polo Nautico.

A seguire, l’appuntamento è in piazzetta dei Marinai, dove verranno premiati i primi di ogni raggruppamento, oltre ad un premio ad estrazione tra tutti i partecipanti.La giornata si concluderà con una cena al chiaro di luna sulla splendida terrazza dello Sporting Club con menù concordato al costo di euro 25,00 / persona. Per prenotare, rivolgersi alla segreteria del  Circolo (0766 370422  – mail cnrt@cnrt.it)Tutti i dettagli sul sito del Circolo all’indirizzo http://www.cnrt.it

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=32134

Scritto da su Set 7 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab