Home » News, Regate, Sport » J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy: a Riva del Garda Calvi Network è subito secondo

J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy: a Riva del Garda Calvi Network è subito secondo

RIVA DEL GARDA – Sono oltre trenta gli equipaggi che a Riva del Garda stanno dando vita alla frazione conclusiva del J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy.

Oggi, giornata di apertura della manifestazione organizzata dalla Fraglia Vela Riva, sono state disputate tre prove, che hanno promosso il leader del circuito Lelagain (Solerio-Cassinari, 1-1-2) e i campioni europei di Calvi Network (Alberini-Brcin, 8-2-1) al comando della classifica, con lo scafo di Franco Solerio avanti sette lunghezze rispetto a quello dell’armatore pesarese.

A completare il podio provvisorio è un equipaggio maltese, Team Betsafe (Ripard-Calascione, 4-4-4) che segue di un solo punto gli uomini del Lightbay Sailing Team e che anticipa con medesimo margine Notaro Team (Domenici-Celon, 3-3-7). Più staccato, in quinta posizione, MON-458 (Carrain-Fonda, 6-6-5).

Piuttosto soddisfatto per l’esito di questa giornata inaugurale si è detto l’armatore di Calvi Network, Carlo Alberini, che ha commentato: “La flotta è molto competitiva e ritrovarsi subito secondi, e con un primo di giornata, dopo due mesi di inattività è senza dubbio un fatto positivo, che ci conferma tra gli scafi più veloci e ci permette di guardare con determinazione verso l’Europeo di Montecarlo, ultimo evento della nostra stagione”.

Ricordiamo che la quarta tappa del J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy si concluderà sabato con l’incoronazione del vincitore del circuito.

Nel corso della stagione 2015 l’attività del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, leader mondiale nella produzione di profili speciali in acciaio, Iconsulting, system integrator italiano specializzato in Business Intelligence e sistemi a supporto delle decisioni, LG Electronics, Uniklima e Gill.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=32244

Scritto da su Set 10 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab