Home » News, Regate, Sport » Campionato Italiano di Match Race: a Marina di Ravenna è testa a testa tra Pasini e Corbucci

Campionato Italiano di Match Race: a Marina di Ravenna è testa a testa tra Pasini e Corbucci

MARINA DI RAVENNA – Si resta in acqua fino a tardi in quel di Marina di Ravenna, dove il Comitato di Regata del Campionato Italiano di Match Race è riuscito a rimettere sui giusti binari la manifestazione organizzata dal Circolo Velico Ravennate, rallentata nella giornata di apertura dall’avversità delle condizioni meteo. Ai sei match di ieri se ne sono infatti aggiunti altri ventidue, disputati in regime di termica leggerissima e mare calmo.

Con soli otto duelli da completare, la classifica del Round Robin assume un volto più definito. Al comando, a punteggio pieno – 6 punti – in attesa dello scontro diretto, resistono il campione uscente Jacopo Pasini, vincitore di quattro titoli consecutivi, e Pietro Corbucci, altro favorito della vigilia.

La coppia di testa è seguita a due lunghezze da Saverio Ramirez, vincitore di tutti i duelli disputati oggi, e Michele Mazzotti, battuto dai citati Pasini e Corbucci. A giocarsi l’accesso alle semifinali, prevista in caso di brezza stesa sin dalla prima mattina, sarà anche Matteo Pincherle, attualmente attestato a quota tre.

Il Campionato Italiano di Match Race si concluderà nella giornata di domani. Grazie alle oltre otto ore di attività odierna, il Comitato di Regata conta di completare il Round Robin e di procedere con la disputa di semifinali e finali.

Leggi anche:

  1. Campionato Italiano di Match Race: gli specialisti a Marina di Ravenna
  2. CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI MATCH RACE: PASINI SUBITO AL COMANDO
  3. A Ravenna per il match race in memoria di Sabrina Gurioli
  4. A Ravenna per una grande stagione di match race. Nel ricordo di Sabrina Gurioli
  5. RC44 Championship Tour: Synergy Russian Sailing Team re del match race

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=32974

Scritto da Redazione su ott 3 2015. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab