Home » News, Regate, Sport » DISPUTATO NEL WEEK END LO SCARLINO TEAM RACE

DISPUTATO NEL WEEK END LO SCARLINO TEAM RACE

SCARLINO – Archiviata la prima serie di regate di match race che hanno contraddistinto l’avvio della stagione de Club Nautico Scarlino, nel week end si è disputato lo Scarlino Team Race, dove il formato dell’uno contro uno ha ceduto il posto al due contro due. Un evento dominato da rapidità, divertimento, giocosità e ricerca del brivido, con regate divertenti, dal finale imprevedibile, che si conclude con la vittoria del team olandese Dmtra, seguito dal Team Banana, dal Team Yacht Club Costa Smeralda e dal Rome Racing Team.

Due giornate di vento medio ed una giornata di vento intenso hanno reso possibile per i sei team in gara un ritmo serrato di regate, e il completamento di due round robin e mezzo, per un totale di oltre 30 regate. Al momento di disputare le ultime regate del terzo round robin e passare alla finale, il vento ha iniziato a soffiare ad oltre 25 nodi, rendendo proibitive le condizioni meteo e inducendo il Comitato di Regata a far rientrare le imbarcazioni in porto, essendo già consolidata una classifica.

Ad allietare la manifestazione, due occasioni ricreative: il crew party di venerdì, tenutosi a Cala Felice, e il beer party di sabato presso il Marina Village, offerti dal Club Nautico Scarlino.

Soddisfazione è stata espressa dal Presidente dell’Associazione 2K Team Racing Association, Filippo Maria Molinari, impegnato nella regata a bordo del team YCCS. Il Comitato di Regata è stato presieduto da Franca Venè, mentre il Chief Umpire è stato il tedesco Martin Clasen.

L’evento è stato organizzato dal Club Nautico Scarlino con la collaborazione di Millenium Sails e del CN Follonica, e il supporto tecnico di Marina di Scarlino e Scarlino Yacht Service.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=37718

Scritto da su Apr 25 2016. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab