Home » Altro, News, Sport » VENEZIA PER DUE GIORNI META DEL DRAGON BOAT MONDIALE

VENEZIA PER DUE GIORNI META DEL DRAGON BOAT MONDIALE

VENEZIA – Venezia torna ad essere la meta del dragon boat mondiale con il 3° “Venice International Dragon Boat Festival”. A due anni dalla seconda edizione, svoltasi al Lido di Venezia, torna venerdì 13 e sabato 14 maggio la grande kermesse che vedrà impegnati equipaggi provenienti da tutte le latitudini.
«Siamo al lavoro per realizzare una grande manifestazione» informa Andrea Bedin, presidente della Venice Canoe & Dragon Boat e del Comitato Veneto FederCanoa. «Stiamo ‎monitorando continuamente le condizioni meteo che in questa settimana sono estremamente variabili – continua Bedin –. Considerato il grande supporto ricevuto, vorrei ringraziare tutti gli Enti e i privati che ci stanno aiutando, sia per il Festival internazionale di dragon boat, sia per la Vogalonga».

 

Il programma della due-giorni a ritmo di tamburo prevede per domani, venerdì 13 maggio dalle ore 18, il corteo delle imbarcazioni lungo il Canal Grande fino a Punta della Dogana davanti a Piazza San Marco, con partenza e arrivo all’Isola Nova del Tronchetto , dove si terrà la Cerimonia di Apertura.Sabato 14, invece, dalle ore 11 alle 17 gli equipaggi si misureranno nelle acque comprese tra il Ponte della Libertà e l’Isola Nova del Tronchetto, sulla distanza dei 200 metri, a bordo di dragoni (20 posti) e minidraghi (10), nelle categorie Open, Donne, Misto, Social e Donne in rosa (BCS-Breast Cancer Survivors).
Al “Venice International Dragon Boat Festival”, che di fatto fungerà da anteprima alla 42° Vogalonga di domenica 15 maggio, parteciperanno i seguenti team: Dubai Sea Dragons (Emirati Arabi Uniti), Golden Dragons Portland (Oregon-Stati Uniti), Vikings Dublin (Irlanda), Avago Aussies (Sydney-Australia), DownUnder Dragons (Australia), Wave Walkers (Londra-Inghilterra), Pink Champagne Dragons (Dorset-Inghilterra), Droles de Rames (Annecy-Francia), Remiera Toscolano Maderno (Brescia-Italia), Trifoglio Rosa Mestre (Italia).

Inoltre in occasione della 42° Vogalonga la Venice Canoe & Dragon Boat ospiterà i seguenti equipaggi: Dubai Sea Dragons (2° team, Emirati Arabi Uniti), Reims Club (Francia), Droles de Rames (2° team, Annecy-Francia), Stadoces Tarbais (Tarbes-Francia), Typhoon Dragons (Londra-Inghilterra), Dragonauti (Cagliari-Italia), Worcester Dragon Boat (Inghilterra) e Canoa Club Bobbio (Piacenza-Italia).

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=38242

Scritto da su Mag 12 2016. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab