Home » Altro, News, Sport » Pallanuoto in Puglia, è tempo di final six under 17

Pallanuoto in Puglia, è tempo di final six under 17

BARI – Tutto da vivere, come sempre, il fine settimana in vasca con la Pallanuoto in Puglia. Sabato 14 maggio è previsto il tutto esaurito allo Stadio del Nuoto di Bari (ore 15.00) per la settima giornata di ritorno del campionato di serie B – girone 3. La capolista Waterpolo Bari dovrà affrontare il Pescara Pallanuoto, terzo in classifica ad un solo punto dalla seconda piazza che vale i play off.

Di Pasquale e compagni dovranno quindi affrontare una gara contro un avversario agguerrito e tecnicamente molto valido: ma vincendo contro gli abruzzesi la Waterpolo Bari sarebbe matematicamente ai play off. Antonello Risola però, tecnico dei biancorossi, non si accontenterà solo di questo: il collettivo barese ha lavorato duramente in questo anno, e tutti, dal più grande al più giovane, sanno che bisogna mantenere la concentrazione ad altissimo livello proprio adesso, per non rovinare tutto, per conquistare quella serie A che fino a pochi mesi fa era solo un sogno.

Per la GP Modugno la trasferta a Firenze (sabato 14 maggio ore 17.00) per incontrare il fanalino di coda Libertas Perugia suona forte come ultima chiamata per la permanenza in serie B: dopo aver perso contro la Tyrsenia ad Acilia, i giallobù devono affrontare il secondo scontro salvezza di fila in trasferta. I perugini hanno voglia di giocarsi ogni possibilità per accedere ai play out e, dopo aver messo in difficoltà all’andata i ragazzi di Francesco Carbonara, venderanno cara la pelle. La salvezza diretta è difficilissima da centrare ma non matematicamente impossibile: la GP Modugno deve vincere, i conti poi saranno fatti alla fine del campionato.

In serie B femminile doppia trasferta per le ragazze pugliesi: la Mediterraneo schiacciasassi guidata da Mauro Birri dopo la vittoria per 1-13 a Potenza domenica scorsa, affronterà nella terza giornata di ritorno del campionato nella vasca dell’Acquachiara a Napoli, la formazione dell’Azzurra 99. Il match è in programma domenica 15 maggio alle ore 13.00. Partita in serata alle 19.30 per la Flipper Nuoto: le delfinette di Fabio Guarini saranno a Potenza domenica 15 maggio, dopo aver perso la seconda di ritorno contro il Posillipo per 3-14.

Sesta e penultima giornata di ritorno sabato 14 maggio per il campionato di serie C: due le partite in programma allo Stadio del Nuoto di Bari. Alle 12.00 in acqua Bio Sport-Master Valenzano e alle 13.30 Payton Bari-Mediterraneo Taranto. Alle 14.00 la Sport Project sarà a Crotone mentre in serata alla comunale di Taranto la Rari Nantes alle 20.15 affronterà la Fimco Sport. Il campionato di Promozione sabato 14 maggio segna il suo giro di boa: la capolista Futura Nuoto giocherà alle 14.45 a Putignano. In acqua alle 20.00 per la prima giornata di ritorno l’altra capolista a 15 punti, la Meridiana Taranto, che affronterà il Molfetta Nuoto. Completa il programma il match alle 15.00 tra Nuoto Castellana e Adriatika.

Dopo il prologo dell’11 maggio, con le semifinali tra Putignano-Mediterraneo Taranto e Master Valenzano-Rn Taranto (terminata 11-10 dopo i rigori), domenica 15 maggio si assegna allo Stadio del Nuoto di Bari il trofeo regionale under 17. Alle 9.30 in programma la finale per il quinto e sesto posto mentre alle 10.50 e alle 12.10 le semifinali. Nel pomeriggio alle 16.30 e alle 18.00 le finali.

Domenica 15 maggio ultima giornata per il girone B del campionato under 15: in acqua alle 9.00 Nuoto Castellana-Impero Fasano mentre alle 16.00 il Nuoto Giovinazzo affronta la Fimco Sport. Il girone A riprenderà domenica 22 maggio.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=38272

Scritto da su Mag 13 2016. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab