Home » News, Regate, Sport » GENTLEMEN’S CUP: ULTIMA PROVA PRIMA DEL CAMPIONATO NAZIONALE 2016

GENTLEMEN’S CUP: ULTIMA PROVA PRIMA DEL CAMPIONATO NAZIONALE 2016

GARGNANO – Sabato 28 maggio, si è svolta a Bogliaco, organizzata dal Circolo Vela Gargnano, l’edizione 2016 della Gentlemen’s Cup.56 le barche delle Classi Protagonist 7.50, Ufo 22, Fun e Asso 99, sulla linea di partenza.

Vento moderato, intorno ai 12/14 nodi e sole splendente, per la giornata di sabato, durante la quale sono state disputate quattro prove, che hanno decretato la classifica finale, poiché domenica le condizioni meteo avverse hanno reso impossibile regatare.7 gli Asso sulla linea, uno dei quali, Sir Lancelot, dell’armatore Diego Petrucci, costretto al ritiro a causa della rottura di una volante.

La regata si conclude con la vittoria di Assterisco, timonato da Pier Omboni, che vince 2 delle 4 prove e chiude con soli 4 punti.Seguono Assatanato-Vetrocar, timonato da Ivano Brighenti, e Sconquasso AC&E, di Andrea Farina e con Albino Fravezzi al timone. Entrambi chiudono con 6 punti, ma l’ultima prova, conclusasi con la vittoria di Vetrocar, assegna il secondo gradino del podio alla barca di Bombonato.

Partenza decisa ed efficace per Brighenti, che, mure a sinistra, lascia subito gli avversari alle spalle e si dirige, smarcato, verso il traguardo.Quarto Gradasso, della famiglia Bovolato, con papà Pietro al timone.Quinto Michelass, armato e timonato da Francesca Ferrari.Sesto Confusione, di Elena Reboldi, condotto da Raffaele Bonatti.

Due le proteste: la prima è di Andrea Farina, che lamenta l’infrazione alla Regola 10 da parte di Michelass, che, ignorando la precedenza di Fravezzi e compagni, provoca la caduta in acqua di tutti i trapezisti di Sconquasso. La seconda viene da Fravezzi, che accusa Assterisco di aver toccato una boa nella terza regata. Fatto che non viene accertato, poiché la protesta viene respinta per un errore nella procedura.

Questo il quadro dell’ultima prova in acqua, prima dell’appuntamento più importante dell’anno per la Classe Asso: il Campionato Nazionale 2016, al quale risultano attualmente iscritte 14barche, mentre sono ancora in fase di definizione gli equipaggi.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=38837

Scritto da su Mag 31 2016. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab