Home » News, Regate, Sport » Imbattuto oggi il Newport Harbour Yacht Club

Imbattuto oggi il Newport Harbour Yacht Club

PORTO CERVO – Continua la sfida tra club nella seconda giornata dell’Invitational Team Racing Challenge, manifestazione biennale organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda. I team americani anche oggi sventolano alti i propri guidoni, occupando i vertici della classifica provvisoria overall. Al primo posto il Newport Harbour Yacht Club seguito al secondo posto dal New York Yacht Club e alla terza posizione dall’Eastern Yacht Club.

Durante la giornata i 12 team, in rappresentanza di 6 rinomati yacht club, si sono affrontati nel Golfo del Pevero in regate a bastone, completando il secondo e terzo Round Robin: 30 match race in totale. Il format di questa competizione prevede per ogni race due squadre per ogni club sulla linea di partenza e il team sconfitto viene decretato dall’ultima squadra che taglia il traguardo, diventano quindi indispensabili abilità tattica e grande intesa tra i team in gara.

Nei due Round Robin della giornata gli equipaggi a stelle e strisce si sono scambiati ai primi posti: nel primo round il Newport Harbour, primo classificato con 5 vittorie, scavalca il New York Yacht Club piazzatosi al secondo posto con un solo match race perso. Alla terza posizione invece rimane stabile l’Eastern Yacht Club con tre vittorie e due sconfitte.
La situazione nel secondo Round Robin si modifica parzialmente: mentre il Newport Harbour Yacht Club si conferma il team imbattuto di questa giornata intascando 10 match race su 10, l’Eastern Yacht Club – skipper Matt Hooks e Doug Sabin – riesce a conquistare il secondo posto, con quattro vittorie e una sconfitta, davanti al terzo New York Yacht Club.

La classifica overall provvisoria, dopo due giorni di competizioni, è guidata dal Newport Harbour Yacht Club, vincitore di 14 regate su 15, con a bordo gli skipper Justin Law ed il giovanissimo Mac Mace. Al secondo posto overall troviamo il New York Yacht Club capitanato da Stu Saffer e Senet Bischoff, seguito dall’Eastern Yacht Club alla terza posizione. Il team dei padroni di casa rimane saldo al quarto posto della overall provvisoria.

Gli equipaggi si sono ritrovati a fine competizione in Piazza Azzurra per il consueto rinfresco, riposandosi prima del rush finale di domani, giornata decisiva in cui si svolgeranno, nell’ordine, il quarto Round Robin, la semi finale e la finale. La cerimonia di premiazione chiuderà l’evento con la cena presso la Clubhouse dello Yacht Club Costa Smeralda, riservata esclusivamente ai membri dei team partecipanti.

L’appuntamento sulla linea di partenza è per le 11:30 di domani, 18 giugno, con previsioni di vento tra i 5 – 10 nodi.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=39355

Scritto da su Giu 17 2016. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab