peyrani
Home » Altro, News, Sport » Mondiale Circuito classe F/500: il piacentino Giuseppe Rossi è 3° nella tappa di Barcis

Mondiale Circuito classe F/500: il piacentino Giuseppe Rossi è 3° nella tappa di Barcis

BARCIS – Si è appena conclusa la “32^ Barcis Motonautica”, che ha visto la disputa della tappa iniziale del Campionato Mondiale di Formula 500. Tredici i piloti in gara provenienti da 7 diverse Nazioni.

Bella prestazione di Giuseppe Rossi, il piacentino del Circolo Nautico Chiavenna, che, un 2° un 3° posto nelle tre manches disputate, ha chiuso sul terzo gradino del podio friulano. Peccato che il pilota azzurro si sia dovuto ritirare nella 2^ manche di gara per noie al motore.

A vincere la tappa friulana del Mondiale F/500 è stato lo slovacco Marion Jung; secondo gradino del podio per Attila Havas, l’ungherese che corre con licenza austriaca.L’altro portacolori del Circolo Nautico Chiavenna, lo slovacco Robert Hencz, ha terminato la gara friulana al 9° posto finale; Hencz era partito classificandosi 4° nella manche di apertura del Mondiale ma poi problemi al motore lo hanno costretto al ritiro nelle successive due manches.

Il Mondiale F/500 proseguirà a Baja in Ungheria dal 1 al 3 luglio.Sul Lago valcellinese di Barcis si sono disputati anche due importanti eventi di carattere nazionale, ossia le prime prove dei Campionati Italiani Circuito classi F.4 e GT15.Nell’F.4 , si è imposto il russo Dominic Stahl, che ha regolato lo spagnolo Hector Sanz Lopez e il monegasco Giacomo Sacchi (rispettivamente 2 e 3 classificati).

La 1^ tappa del Campionato Italiano classe GT15 è andata invece al napoletano Massimiliano Testa (S.D. Olimpia Monte di Procida), figlio del campione Offshore Diego Testa, nonché attuale campione italiano della classe GT15. A festeggiare sul podio di Barcis con il giovane Testa, altri due piloti campani: Francesco Lubrano Lavadera e Christian Spatola (al 3° posto di giornata).

La prossima tappa del Campionato Italiano F.4 sarà quella di Cremona il 16-18 settembre; il C.I. GT15 proseguirà invece a Brindisi dal 15 al 17 luglio, per concludersi a Como il 7-8 ottobre.

Leggi anche:

  1. Motonautica: a Barcis ed Ancona tappe importanti
  2. Ad Otranto Alberto Monti il migliore degli azzurri nella 1^ tappa del Mondiale Aquabike
  3. MOTONAUTICA CIRCUITO: in Norvegia, di scena la 2^ tappa del Mondiale F2
  4. MONDIALE CIRCUITO O/350: in Germania il piacentino Alessandro Cremona vince il titolo
  5. Motonautica Circuito: Giuseppe Rossi è medaglia di bronzo al Mondiale F/500

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=39428

Scritto da Redazione su giu 21 2016. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 11 N°1

BRINDISI - In questo nuovo numero i dettagli del settore crocieristico: dai dati nazionali, con gli scali in cima al gradimento degli armatori, a quelli internazionali fino all’appello di Clia per il porto di Venezia. I focus di questo bimestre si concentrano sui porti di: Livorno, con la Bei pronta a finanziare opere per 90 milioni di euro; Genova, con un importante accordo sulla differenziata; Napoli, con le novità del Por 2014-2020; Gioia Tauro, per la riduzione delle tasse di ancoraggio; Salerno, con la realizzazione di una nuova imboccature per lo scalo; Ancona, per gli investimenti di 76 milioni di euro; Ravenna, con l’apliamento delle banchine. A cura di Stefano Carbonara anche un interessante approfondimento su Tax Lease in attesa delle decisioni della Corte di Giustizia.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2016 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab