Home » News, Regate, Sport » J/70 European Championship: Calvi Network parte forte

J/70 European Championship: Calvi Network parte forte

KIEL – Una brezza da Levante compresa tra gli 8 e i 12 nodi ha consentito lo svolgimento delle prime tre prove valide per il J/70 European Championship, evento organizzato dal Kieler Yacht Club su quello che, nel 1972, fu il campo di regata delle Olimpiadi di Monaco. Il numero record di partecipanti – ben novantaquattro, primato per la classe J/70 – ha spinto il Comitato di Regata a dividere la flotta in due gruppi distinti, che hanno incrociato sullo stesso percorso, con partenze differite di una decina di minuti l’una dall’altra.

Confermando i pronostici della vigilia, Calvi Network (Alberini-Brcin, 1-2-1) si è distinto sin dalla prima prova, vinta con ampio margine di vantaggio dopo essere stato al comando sin dagli istanti seguenti il via. Una performance che ha galvanizzato il team di Carlo Alberini, finito secondo nella regata successiva e ancora primo in quella che ha chiuso la giornata.

Uno score che ha proiettato il Lightbay Sailing Team ai vertici della classifica provvisoria, seppur in comproprietà con Piccinina (Roberti-Fonda, 2-1-1), impegnata nella seconda batteria, e tre punti avanti un competitivo Petite Terrible-Adria Ferries (Rossi-Paoletti, 1-4-2), timonato dalla giovanissima Claudia Rossi. Completano la top five il debuttante Torpyone (Lupi-Bressani, 4-4-2) e i brasiliani di Bruschetta (Santa Cruz-Sorensen, 7-1-3), inseriti nello stesso gruppo di Calvi Network.

La manifestazione, destinata a concludersi domenica, proseguirà domani con lo svolgimento di altre tre prove, utili a determinare la composizione delle flotte Gold e Silver. Va sottolineato che sulla giornata incombe l’incognita meteo, dato che i bollettini annunciano condizioni leggerissime.

Tra le boe del J/70 European Championship a bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini (timoniere), Branko Brcin (tattico), Karlo Hmeljak (randista) e Sergio Blosi (comandante-trimmer). Il team è completato da Irene Bezzi (coach).
La stagione 2016 del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Lizard, Serigrafika e PROtect Tapes.

Leggi anche:

  1. J/70 European Championship: Calvi Network all’assalto dell’Europa
  2. J/70 European Championship: a Montecarlo Calvi Network è sesto
  3. J/70 European Championship: Calvi Network a Montecarlo per difendere il titolo europeo
  4. J/70 Alcatel Onetouch Italian Trophy: UjiUji parte forte, Calvi Network in lotta per il podio
  5. J/70 European Championship e Campionato Italiano: Calvi Network subito protagonista

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=39515

Scritto da Redazione su giu 24 2016. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab