peyrani
Home » Altro, News, Sport » CANOA VELOCITA’ INTERNAZIONALE 2016 AD AURONZO DI CADORE: OGGI 116 GARE

CANOA VELOCITA’ INTERNAZIONALE 2016 AD AURONZO DI CADORE: OGGI 116 GARE

AURONZO DI CADORE – La seconda delle tre giornate della Gara Internazionale 2016 di canoa/kayak ha registrato, nonostante la pioggia caduta dal primo pomeriggio, il regolare svolgimento di 116 gare dopo le 106 del venerdì. Sul lago di Santa Caterina occhi puntati sulle finali dei 500 e 1.000 metri della categoria Ragazzi-Ragazze e sui 1.000 metri Junior-Senior, con gli atleti a conquistare complessivamente 27 podi. A chiudere la competizione di sabato 2 luglio le batterie dei 200 metri, antipasto del momento clou di domenica 3 luglio con semifinali e finali della distanza corta (dalle ore 8.30 alle 13.30 circa, categorie Junior, Senior, Ragazzi/e, Paracanoa).

Da segnalare la gradita presenza a bordo lago per le premiazioni dei protagonisti di Luciano Buonfiglio, presidente FICK (Federazione Italiana Canoa Kayak) e vicepresidente del CONI.«La Gara Internazionale si conferma come una manifestazione di prestigio – le parole di Buonfiglio – che è diventata una tradizione perché a società e atleti piace esserci, trovare un’organizzazione che funziona e sentirsi a casa propria. Il tutto in un ambiente ideale, con condizioni del lago sempre più perfette grazie all’impegno dell’amministrazione comunale: d’altra parte quando si costruisce bene i risultati arrivano. Una crescita che proseguirà nel 2018 con gli Europei di canoa Junior e Under 23, dove sicuramente l’Italia sarà protagonista, ovviamente con il supporto della Federazione».

Dal presidente federale, oltre al plauso alla Venice Canoe & Dragon Boat con l’organizzazione curata da Andrea Bedin e Maria Balanos, anche un “occhio tecnico” di riguardo ai tanti giovani in competizione.«Ad Auronzo abbiamo schierato in acqua la Nazionale Ragazzi e da quattro anni questo è il primo step per dimostrare le loro capacità ed eventualmente fare il salto nelle categorie maggiori. In Italia il movimento nell’ultimo quadriennio è balzato dai 9.000 ai 14.000 tesserati, a livello internazionale siamo tra le prime Federazioni che svolgono tutte le attività con successo, come pure per risultati nelle categorie giovanili. Siamo soddisfatti e motivati a continuare nei progressi: lo sport, peraltro, oltre a far crescere uomini e donne migliori dà un valore aggiunto al paese ospitante, grazie all’evidente impatto economico portato dalla canoa al territorio».

La Gara Internazionale 2016 vede impegnate 8 Nazioni (Austria, Croazia, Irlanda, Israele, Italia, Lituania, Repubblica Ceca e Slovenia) e 60 Club in rappresentanza di 13 regioni italiane. L’evento della Venice Canoe & Dragon Boat gode del supporto di Comune di Auronzo, Consorzio Turistico Auronzo-Misurina, Canoa Kayak Auronzo Misurina con il patrocinio della Regione Veneto.

Leggi anche:

  1. AD AURONZO DI CADORE GARA INTERNAZIONALE DI CANOA 2016: INIZIO CON 106 SFIDE
  2. GARA INTERNAZIONALE E NAZIONALE DI CANOA VELOCITA’: TUTTO PRONTO AD AURONZO DI CADORE
  3. GARA INTERNAZIONALE E NAZIONALE 2016 DI CANOA VELOCITA’: 1-3 LUGLIO AD AURONZO DI CADORE
  4. AURONZO DI CADORE RIABBRACCIA LO SPETTACOLO DELLA CANOA VELOCITA’ L’1-2-3 LUGLIO
  5. CON LE GARE DEI CAMPIONATI REGIONALI LA CANOA VELOCITA’ TORNA DI CASA AD AURONZO DI CADORE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=39750

Scritto da Redazione su lug 2 2016. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab