Home » News, Regate, Sport » Trofeo San Giorgio per la promozione dello sport della vela

Trofeo San Giorgio per la promozione dello sport della vela

SESTRI LEVANTE – Sabato 2 luglio torna la sedicesima edizione del Trofeo Giorgio a cura dello Yacht Club Sestri Levante. Il coastal contest si svolgerà sul mare tra Sestri Levante, Levanto e Bonassola per promuovere lo sport della vela e questo territorio che vanta una lunga tradizione marinara.

All’evento collaborano e partecipano anche Marina di Chiavari, che ha offerto posti barca gratuiti per gli iscritti alla regata, e Blue Project, rinomata società di charter nautico di barche a vela da regata con sede a Chiavari, che ha messo a disposizione dei Comuni sfidanti  i suoi J/80 da regata tutti perfettamente uguali e con stesso armo e dalle coloratissime vele per rendere la sfida ancora più divertente.

Ogni imbarcazione J/80 Blue Project porterà i colori del singolo Comune e tutti porteranno quello delle Baie del Levante: i Comuni parteciperanno direttamente con rappresentanti istituzionali, ragazzi delle scuole, giornalisti o ospiti.

La partenza è fissata per le 10.30 dal porto di Sestri. Le imbarcazioni giungeranno fino a Levanto per tornare a Sestri, percorrendo tre tappe: Sestri-Moneglia, Moneglia-Levanto e Levanto-Sestri Levante, per un totale di 24 miglia marine. La regata è aperta a tutte le imbarcazioni a vela con lunghezza superiore ai sette metri stazzate Irc e Orc.  Il programma prevede tre tappe al fine di scoprire le peculiarità e le caratteristiche di questo meraviglioso comprensorio.

A difendere i colori di Marina di Chiavari ci saranno il campione di vela Matteo Albanese con la sua squadra REGATTA.EXE formata dai fratelli Andrea e Marco, Francesca e Stefania. Matteo Albanese sarà a bordo come “nautical advisor”.  La squadra sponsorizzata da 3P solutions e Belsar, che ha scelto da anni la flotta Blue Project per allenarsi e prendere parte ai campionati di vela, è nata con l’obiettivo di coinvolgere sempre più giovani nella vela sportiva e creare un nucleo di appassionati desiderosi di incontrarsi, divertirsi e migliorarsi nella vela anche grazie alla presenza di grandi campioni, quali ad esempio Tommaso Chieffi, che ha fatto parte dell’equipaggio REGATTA.EXE in numerose occasioni.

A Sestri Levante, in prossimità dello Yacht Club Sestri ci sarà anche un desk dove sarà possibile chiedere informazioni sulle attività nautiche e sul territorio predisposto a cura di tutti i Comuni partecipanti, Marina di Chiavari e Blue Project.

Alla fine del coastal contest è prevista la premiazione delle imbarcazioni vincitrici e a seguire una grande festa che coinvolgerà tutti i partecipanti.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=39733

Scritto da su Lug 2 2016. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab