Home » Altro, News, Sport » I GIOVANI AZZURRI PROTAGONISTI AGLI EUROPEI DELLA TAVOLA RS:X

I GIOVANI AZZURRI PROTAGONISTI AGLI EUROPEI DELLA TAVOLA RS:X

HELSINKI – I Campionati Europei Open della tavola a vela olimpica RS:X entrano nel vivo con la disputa oggi in Finlandia delle prime regate della serie finale. Dopo il sole di ieri, oggi le condizioni meteo a Helsinki sono state decisamente diverse, con cielo grigio, 14° di temperatura e vento tra i 7 e i 14 nodi, uno scenario decisamente poco estivo per una giornata nuovamente positiva per gli azzurri, che si mantengono ai piani alti delle varie classifiche pur essendo tra i più giovani del lotto, sia in campo maschile che femminile.

Tra gli uomini, che oggi hanno concluso tre prove, nella graduatoria continentale assoluta Daniele Benedetti (oggi 5-5-7) è quarto e Mattia Camboni, fra un mese in regata ai Giochi di Rio, quinto (oggi 2-22-3), con Michele Cittadini 18mo, mentre in quella Youth Luca di Tomassi è settimo, Matteo Evangelisti ottavo e Carlo Ciabatti 12mo.

Tra le donne – anche per loro tre prove in archivio – nell’assoluta Marta Maggetti (oggi 16-7-4) continua a brillare ed è sempre quarta (seconda Under 21), con Veronica Fanciulli 21ma ed Elena Vacca 32ma, e nella Youth Giorgia Speciale è quinta e saldamente al comando della classifica Under 17. Ricordiamo che Flavia Tartaglini, l’azzurra che rappresenterà l’Italia a Rio, si trova in Brasile per una sessione di allenamento.

I Campionati Europei Open della tavola a vela olimpica RS:X proseguono domani con in programma le ultime regate delle Final Series e si concluderanno sabato con la disputa delle Medal Races.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=39896

Scritto da su Lug 7 2016. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab