Home » Altro, News, Sport » Motonautica: in Repubblica Ceca il Mondiale O/350 e l’Europeo O/700

Motonautica: in Repubblica Ceca il Mondiale O/350 e l’Europeo O/700

JEDOVNICE – Fine settimana di gare per i piloti di motonautica Circuito impegnati all’Estero. Sabato 3 e domenica 4 settembre a Jedovnice, in Repubblica Ceca, cinque piloti italiani saranno impegnati nel Campionato Mondiale O/350 e nel Campionato Europeo O/700. Delegato piloti italiani (classe 350) è Giuseppe Rossi. Entrambe i Campionati sono in tappa unica e quindi si lotterà per la conquista dei titoli 2016 di categoria.

Il Mondiale O/350 vede tra i grandi protagonisti Alessandro e Massimiliano Cremona, i due fratelli della Mot. San Nazzaro, e Claudio Fanzini, portacolori dell’Effeci Racing Team (campione mondiale O/350 nel 2014). Alessandro Cremona, attuale campione iridato in carica della O/350, nonostante le non poche difficoltà incontrate a inizio stagione con il nuovo motore, è determinato più che mai a bissare il successo dello scorso anno.

Molti i piloti che daranno filo da torcere agli azzurri: tra loro il neo campione europeo di categoria, David Loukotka (Rep. Ceca). Due invece i rappresentanti dei colori azzurri nell’Europeo O/700: Giuseppe Rossi e Robert Hencz (entrambe del Circolo Nautico Chiavenna); tra i forti avversari partecipanti, lo slovacco Marian Jung, campione europeo in carica e Attila Havas, il campione ungherese che corre con licenza austriaca. Un appuntamento importante quello ceco, soprattutto per Rossi che lo scorso anno è andato molto vicino a vincere il titolo europeo O/700 (ha conquistato la medaglia d’argento).

Quattro manches di gara per tutte le categorie, la 1^ il sabato, al termine delle prove libere e cronometrate, le restanti tre la domenica. Cerimonia di premiazione prevista alle ore 18.00. Ulteriori informazioni, su www.uimpowerboating.com e www.jadovinceracing.com.

Campionato Italiano Diporto Regolarità

Fine settimana sul Lago di Lecco, con il Campionato Italiano Diporto di Regolarità, che domenica 4 settembre eleggerà i Campioni Italiani 2016.   La manifestazione, organizzata dal Club del Gommone, vedrà in azione 15 equipaggi su uno spettacolare campo di gara di circa 19 km da percorrere 3 volte.

In gara, i campioni d’Italia in carica Giovanni Di Meglio/Gianluca Biondi del Circolo Canottieri Napoli. Il club del gommone di Milano schiera per l’occasione tutti i suoi migliori piloti dai campioni italiani del 2010 su queste acque Emilio Galli/Barbara Gulesu ai plurititolati di questa disciplina Luciano Parolini/Maria Schingaro. Sabato verifiche e prove libere; domenica la partenza da Parè (Valmadrera – Lc) del primo concorrente è prevista per le ore 11.

I concorrenti partiranno toccheranno i comuni di: Abbadia Lariana – Mandello del Lario – Onno – Moregallo per finire a Parè. La gara si concluderà alla 14.30 circa. A seguire Premiazioni ed incontro con i giornalisti.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=41011

Scritto da su Set 2 2016. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab