Home » Altro, News, Sport » MONDIALI DI DRAGON BOAT: A MOSCA L’ITALIA CONQUISTA DUE ARGENTI E DUE BRONZI

MONDIALI DI DRAGON BOAT: A MOSCA L’ITALIA CONQUISTA DUE ARGENTI E DUE BRONZI

VENEZIA – Prime medaglie mondiali per l’Italia del dragon boat. Nella seconda giornata di gare al Campionato Mondiale 2016 per Nazioni a Mosca, la spedizione azzurra ha conquistato due medaglie d’argento, con relativo titolo di vicecampione del mondo, ed altrettante medaglie di bronzo. Ottima prestazione per gli azzurri (72 gli atleti partiti per la Russia provenienti da 14 club a formare i 27 equipaggi italiani in acqua) all’Olympic Regatta Course “Krylatskoe”, dove venerdì si sono svolte le finali sulle distanze dei 500 e dei 2.000 metri.

Nel dettaglio l’Italia ha conquistato l’argento laureandosi vicecampione del Mondo con il minidragon da 10 posti, nella categoria Master 50 sulla distanza dei 500 metri, sia nel maschile sia nel misto. Due anche le medaglie di bronzo conquistate dalle donne Master 40, nei 500 e 2.000 metri sul dragone standard da 20 posti.

«Siamo partiti molto bene – la soddisfazione di Andrea Bedin, Team Leader della squadra Nazionale italiana –. Nella prima gara di giornata, con il Master Misto 50+, abbiamo insidiato l’equipaggio russo padrone di casa dando un chiaro segnale del nostro valore. Da sottolineare inoltre che abbiamo vinto anche nella categoria Master 50+ maschile, ma il regolamento non prevede l’attribuzione del titolo mondiale. Davvero ottima poi la prestazione dell’equipaggio femminile che nella categoria Master 40 ha raccolto due bellissimi bronzi».

Sabato scenderanno in acqua i dragoni e i minidragoni sulla distanza dei 200 metri: nessuna medaglia in palio, soltanto batterie e semifinali in vista del grande epilogo di domenica 11 settembre. Sono 19 le Nazioni in gara a Mosca: Armenia, Canada, Estonia, Filippine, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Italia, India, Moldavia, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Stati Uniti, Svezia, Thailandia, Ucraina, Ungheria.

Al termine del Campionato Mondiale 2016 per Nazioni, visibile anche in live streaming su www.dragonmoscow2016.ru, la città di Mosca passerà il testimone a Venezia che, dal 3 all’8 settembre 2017, sarà lo splendido scenario del Campionato Mondiale per Club.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=41280

Scritto da su Set 10 2016. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab