Home » News, Regate, Sport » I RISULTATI FINALI DELLA MEDITERRANEAN CUP-TROFEO LH HOTEL LIDO PER OPTIMIST

I RISULTATI FINALI DELLA MEDITERRANEAN CUP-TROFEO LH HOTEL LIDO PER OPTIMIST

REGGIO CALABRIA – E’ tempo di alzare i trofei nella giornata conclusiva della 32ma Mediterranean Cup-Trofeo LH Hotel Lido, regata per Optimist organizzata nei giorni scorsi dal Circolo Velico Reggio. Durante i due giorni della regata, Reggio Calabria ha regalato agli oltre 100 partecipanti provenienti dall’Italia e da Norvegia, Malta, Slovenia e USA un clima estivo, con tanto sole e vento sufficiente per poter regatare.

Ma non c’è stato solo spettacolo sportivo che ha allietato lo specchio d’acqua antistante il Lungomare: il villaggio della vela, allestito al Lido Comunale, ha attirato migliaia di reggini che si sono riappropriati di una struttura che è un vero delitto abbandonare a sé stessa e non utilizzarla per questa e altre manifestazioni fuori dalla stagione balneare. Il tema è stato l’Ambiente e le fonti rinnovabili e a dare una mano ai dirigenti del club si sono messi, con la competenza di sempre, Ecolandia e il museo paleo marino che hanno attirato nei loro stand una miriade di visitatori.

L’ennesimo capitolo, il 32mo, della Mediterranean Cup-Trofeo LH Hotel Lido, una classica della vela giovanile internazionale, si è invece concluso dopo tre combattutissime prove: nella categoria Juniores, il successo è andato allo sloveno Daniel Cante, seguito dal maltese Richard Schulthreles, dall’altro connazionale Saul Vassallo, dallo statunitense Peter Foley e da Marco Genna della Società Canottieri Palermo. Nella categoria Cadetti, vittoria indiscussa dell’americano Andrej Foley, seguito dagli italiani Alessandro Cortese del Club Velico Crotone, Tommaso de Fontes del NIC Catania, Alice Ruperto del Club Velico Crotone e Gioele Riccobono del Circolo Vela Sicilia. Tre i vincitori nell’ambito del PrimaVela: Eliana Colella, Filippo Infantino e Aurora Melissari, tutti del Circolo Velico Reggio.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=42772

Scritto da su Nov 4 2016. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab