Home » News, Regate, Sport » I RISULTATI FINALI DI AUTUNNO IN REGATA

I RISULTATI FINALI DI AUTUNNO IN REGATA

SANREMO – Dopo tre fine settimana combattuti si è chiusa anche Autunno in Regata, la seconda delle quattro tappe che compongono il 33mo West Liguria, tradizionale campionato invernale organizzato dallo Yacht Club Sanremo. Una sola regata disputata questo week end che, con quelle dei due precedenti appuntamenti, hanno portato a un totale di quattro prove valide, con uno scarto a disposizione dei concorrenti.

Mentre sabato la mancanza di vento ha costretto il Comitato di Regata ad annullare la regata, domenica un vento leggero da Sud Est, sugli 8 nodi, con un percorso costiero, ha permesso lo svolgersi della prova di giornata. Come era prevedibile c’è stata grande bagarre per aggiudicarsi la vittoria nella rassegna ed incamerare punti preziosi per quella che sarà la graduatoria finale del West Liguria.

Nella classifica generale a trionfare è stata Ange Trasparent II di Valter Pizzoli (YC Monaco), secondo Far Star di Giovanni Spessa (CN Mandraccio), terzo posto per FarrFallina di Davide Noli (YC Sanremo). Nella classe ORC A, Ange Trasparent II ha preceduto Far Star e Aurora di Bonomo-Bruno (YC Sanremo), mentre nella ORC B è stata Il Pingone di Mare III di Federico Stoppani (YC Sanremo) a sorpassare FarrFallina e a conquistare il successo finale; terza Emanuela Sanremomare di Giuseppe Magliocchetti (YC Sanremo).

A condurre la classifica nella IRC 1 è Far Star su FarrFallina e Il Pingone di Mare III. In IRC 2, al primo posto spicca Ange Trasparent II, inseguito da Candelluva II di Paolo Francesco Bertuzzi (Circolo Canottieri Salò) e da Free Spirit di Paolo Rossi (CDV Erix). Infine nella Racing Club affermazione di Giuba di Giovanni Gerosa (CNAM Alassio), che ha difeso il primato davanti a Grizzly Too di Arturo Mazzanti (CN Andora), con terza piazza per Obi- Wan di Elisa Minio (YC Sanremo).

Quest’ultimo week end dell’Autunno in Regata è stato dedicato anche alla raccolta fondi per Telethon: armatori ed equipaggi si sono dimostrati molto sensibili e disponibili nei confronti della cordata organizzata ogni anno a favore della ricerca e con grande generosità hanno confermato il loro sostegno all’iniziativa. Dopo la conclusione di Autunno in Regata, il West Liguria tornerà nel 2017, con le ultime due tappe in calendario.

Sono infatti previsti ancora Inverno in Regata, con prove il 14-15 e 28-29 gennaio, e il gran finale del Festival della Vela, in programma il 25 e 26 febbraio. Durante le vacanze natalizie, precisamente dal 28 al 30 dicembre, immancabile il tradizionale Meeting Internazionale del Mediterraneo riservato ai giovanissimi della classe Optimist.

Foto: Raffaele Barbera

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=43744

Scritto da su Dic 14 2016. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab