Home » News, Regate, Sport » PALAMOS CHRISTMAS RACE: LA CLAPCICH VINCE NEL LASER RADIAL. BENE ANCHE PORRO-FRACASSI

PALAMOS CHRISTMAS RACE: LA CLAPCICH VINCE NEL LASER RADIAL. BENE ANCHE PORRO-FRACASSI

PALAMOS – Si sono concluse ieri a Palamos, in Spagna, le regate della 41ma edizione della Christmas Race, classico appuntamento internazionale per classi olimpiche e di interesse giovanile. Un evento che ha avuto negli italiani i protagonisti, a partire dall’exploit nel Laser Radial Femminile di Francesca Clapcich (GS Aeronautica Militare), che dopo aver disputato i Giochi di Rio 2016 a prua del 49er FX portato da Giulia Conti, è tornata nel singolo con cui aveva corso a Londra 2012 e si è subita imposta su una flotta di 21 avversarie.

Per la Clapcich, un secondo posto in Medal e il successo finale con tre punti di vantaggio sull’olandese Jonker. Molto bene anche Margherita Porro e Luca Fracassi (SV Venezia-CV Arco), che chiudono secondi nel Doppio Misto 29er dietro gli spagnoli Gelpi-Boquet (undicesimi Santini-Massironi del CV Arco-CN Bardolino), dopo una serie di ottime prestazioni culminate nella vittoria della Medal Race, e un brillante Alessio Spadoni (CC Aniene), che si aggiudica la Medal dei Finn e chiude sesto in una flotta di 28 timonieri.

Gli altri italiani: nel Laser Standard Marco Gallo (Fiamme Gialle) è settimo in Medal e decimo nella classifica finale, mentre nel 420 Maschile, Riccardo Sepe e Tommaso Iacchia (CV Roma) sono quarti dopo aver ottenuto anche loro una bella vittoria in Medal (22mi Magliocchetti-Maretti dello YC Sanremo, 23mi Orlando-Journo del Tognazzi MV, 27mi Martino-Iacchia del Planet Sail Bracciano, 29mi Sposato-Centrone del CV Crotone e 54mi Michelutti-Faraldi dello YC Sanremo) e nel 420 Femminile Attili-Crugnola (CV 3V) sono undicesime, Malivindi-Mauro (YC Sanremo) 12me e Cordero di Montezemolo-Fain Binda (GDV LNI Ostia) 24me.
Foto Alfred Farre

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=44009

Scritto da su Dic 23 2016. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab