peyrani
Home » News, Regate, Sport » Per il Circolo Velico Ravennate un 2017 tra match race e scuola vela

Per il Circolo Velico Ravennate un 2017 tra match race e scuola vela

MARINA DI RAVENNA – Fervono i preparativi al Circolo Velico Ravennate, in vista della nuova stagione sportiva e dell’imminente avvio delle attività di scuola vela, rivolte ad adulti e bambini.
Il sodalizio di via Molo Dalmazia, guidato dal consiglio presieduto da Gianni Paulucci, si appresta a rilanciare la propria offerta didattico/agonistica. Inoltre, si rinnova la stretta collaborazione con il Ravenna Sailing Center che, proprio in questi giorni, ha celebrato la conclusione del primo anno di attività rendendosi più visibile anche grazie ad un nuovo sito internet (http://www.ravennasailingcenter.com)

Jacopo Pasini, consigliere del Circolo Velico Ravennate e responsabile del Ravenna Sailing Center, ci ha fornito alcune anticipazioni sul quello che la stagione 2017, attesa al via il prossimo 5 marzo, avrà da offrire a chiunque fosse interessato ad approcciare, o a perfezionarsi, nel mondo della vela: “Il Circolo Velico Ravennate porta avanti l’idea di includere tutti nello sport della vela, dai principianti a chi, già più capace, desidera misurarsi sui campi di regata.

Continueranno le attività rivolte ai bambini e ai ragazzi, soprattutto sulle derive, ma ci sarà ampio spazio anche per le iniziative rivolte agli adulti. Molti saranno i raduni zonali organizzati per i ragazzi nelle acque antistanti Marina di Ravenna, anche con il supporto della XI Zona FIV. Le facilities del Circolo Velico Ravennate, che includono svariate imbarcazioni con vele di buona fattura, oltre che gommoni e strutture a terra, ci consentiranno di organizzare eventi di qualità”.

“Tra questi, stiamo lavorando a importanti progetti relativi alla classe Optimist, ovvero alla vela dei più piccoli: eventi che speriamo ripetano il successo ottenuto con le Nazionali della classe 420, che abbiamo organizzato lo scorso anno”.

Ravenna è nota per essere “capitale” Italiana del Match Race, disciplina che quest’anno avrà rilevanza particolare tra le attività agonistiche del Circolo Velico Ravennate: “Non offriremo solo corsi per far rinascere l’interesse verso il match race: ad aprile ospiteremo un evento di team race facente parte del 2K Events Circuit, con equipaggi internazionali e, successivamente, avremo il nostro classico Grado 4 con equipaggi locali.

Fiore all’occhiello della stagione di match race sarà l’evento ospitato a settembre, finale di un circuito di Grado 2″ ha dichiarato Pasini, proseguendo poi con un’anticipazione delle competizioni che vedranno impegnati gli atleti del Circolo Velico Ravennate: “Parteciperemo sicuramente alla Lega Italiana Vela, avendo ottenuto l’anno scorso a Napoli la qualificazione per le finali Europee di Saint Moritz, dove regateranno il campione iridato Michele Mazzotti al timone, Jacopo Pasini, Cesare Trioschi e Francesco Ivaldi”.

Leggi anche:

  1. Meteorologia al Circolo Velico Ravennate: Andrea Boscolo incontra gli appassionati
  2. Memorial Gurioli: nel week end il match race è di scena al Circolo Velico Ravennate
  3. Circolo Velico Ravennate Open Day: un successo inatteso
  4. Regate di Primavera: i risultati dell’evento organizzato dal Circolo Velico Ravennate
  5. Il 2015 del Circolo Velico Ravennate: tornano la Ravenna-San Giovanni in Pelago e l’Italiano di Match Race

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=44928

Scritto da Redazione su feb 9 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab