Home » News, Regate, Sport » Presentato ufficialmente lo Star Eastern Hemisphere Championship 2017

Presentato ufficialmente lo Star Eastern Hemisphere Championship 2017

VIAREGGIO – Lo Star Eastern Hemisphere Championship 2017, il prestigioso appuntamento riservato alla International Star Class che il Club Nautico Versilia e la Società Velica Viareggina organizzeranno dal 30 maggio al 4 giugno nel tratto di mare davanti alla cornice delle alpi Apuane, è stato presentato ufficialmente questa mattina presso le sale del Club Nautico Versilia.

Presenti alla conferenza stampa, oltre ai Presidenti dei due sodalizi Roberto Brunetti (CNV) e Paolo Insom (SVV), il presidente onorario del CNV Roberto Righi, l’International Vice-President of the ISCYRA (International Star Class Yacht Racing Association) Rainer Roellenbleg, l’assessore del Comune di Viareggio Sandra Mei, il Consigliere Segretario del Comitato II Zona FIV Dario Caroti, il presidente del Consorzio di Promozione turistica della Versilia Roberta Palmerini, l’assessore al turismo di Camaiore Carlo Alberto Carrai, il Presidente della Federalberghi di Viareggio Elisabetta Bellotti e il Comandante della Capitaneria di Porto di Viareggio Davide Oddone (che ha confermato la piena collaborazione e il supporto che verrà offerto dalla Capitaneria Porto in tutte le fasi dell’evento), e un pubblico numeroso fatto non solo di regatanti.

L’EHC che non sarà solo un momento di grande Sport ma anche un volano per sensibilizzare, valorizzare e dare impulso allo sviluppo del territorio, potrà, infatti, contare sulla collaborazione della Capitaneria di Porto di Viareggio, dell’Autorità Portuale, del Comune di Viareggio, della Viareggio Porto, delle Associazioni Albergatori e Balneari di Viareggio, della LNI, del CV Torre del Lago Puccini e del Consorzio di Promozione Turistico della Versilia.

Al Campionato dell’Emisfero Orientale Star che sarà articolato su una regata di allenamento e sette prove valide per l’assegnazione del titolo, sono attesi i più famosi equipaggi di questa intramontabile deriva che, pur essendo molto tecnica e difficile, permette di regatare in massima sicurezza ad ogni età e di confrontarsi con i miti della Vela mondiale: oltre ai fuoriclasse che hanno già confermato la loro presenza, nel corso della conferenza stampa è stata annunciata anche la partecipazione dei pluricampioni Diego Negri con Sergio Lambertenghi (III nella Ranking mondiale), dell’americano Augie Diaz (attualmente IV nella Rankin mondiale), di Peter Vesselle, di Andrew Mac Donald, di Jack Jennings e dell’ucraino Vasyl Gureyev.

Ancora una volta l’affascinante Classe Star ha scelto Viareggio e i suoi Circoli velici per organizzare un Campionato di grande rilievo confermando la Versilia un punto di riferimento per ospitalità e organizzazione e questo tratto di mare –considerato anche dai grandi campioni un campo di regata difficile ma entusiasmante- il più interessante per competizioni internazionali con un’elavata partecipazione.

Molteplici anche gli eventi collaterali che sapranno catalizzare l’interesse e l’attenzione non solo dei numerosi regatanti e dei loro accompagnatori ma anche dei residenti e dei turisti che in quelle giornate affolleranno la Città di Viareggio. Grazie al Live Tracking e alla tecnologia U-Track, sarà inoltre possibile seguire in diretta o in replay tutte le regate: il pubblico avrà, infatti, la possibilità di seguire le prove rimanendo in contatto costante con i protagonisti in mare mentre i regatanti, una volta rientrati a terra, potranno guardare i momenti decisivi delle singole gare, discutere delle scelte tattiche, studiare le strategie e analizzare i risultati utili.

Nelle iniziative in acqua e a terra verranno anche coinvolti i giovani protagonisti della “Scuola Vela Valentin Mankin”, la scuola vela che, nata lo scorso anno dalla sinergia fra il Club Nautico Versilia, il CVTL Puccini e la SVV per rilanciare la vela giovanile e il turismo, ha raggiunto già in pochi mesi 700 iscritti.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=46588

Scritto da su Apr 23 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab