Home » News, Regate, Sport » Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017: il Circolo Velico Ravennate è secondo

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017: il Circolo Velico Ravennate è secondo

MARINA RAVENNA – Il Campionato Italiano Assoluto di Vela d’Altura 2017, Trofeo Stroili, terminato a Monfalcone lo scorso sabato 24 giugno, ha portato un altro successo in casa Circolo Velico Ravennate.

L’equipaggio di Extrema, X-35 degli armatori Andrea Bazzini, Claudio Casali, Paride Bedeschi e Massimo De Zerbi, già vincitore del titolo nel 2015, è nuovamente salito sul podio della manifestazione principale della vela d’altura italiana. I quattro co-armatori, insieme agli altri tre membri d’equipaggio – Jacopo Pasini, Manuele Pasotti e Michele Mazzotti – hanno conquistato il secondo posto nella classe ORC B, divisione C crociera-regata, dopo otto prove condotte egregiamente, con due soli risultati al di fuori della top-ten.

Nel raggruppamento ORC B, il primo posto overall è andato, tra le trentatré imbarcazioni iscritte, a Mummy One di Alessio Querin, mentre Lady Day di Corrado Annis ha trionfato nella divisione C, classificandosi al terzo posto overall.

“Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto, certo ci sarebbe piaciuto replicare la vittoria di due anni fa, ma i competitor erano più agguerriti che mai. Abbiamo dato il nostro meglio, l’equipaggio è affiatato ed è un piacere regatare in questa formazione” ha commentato Andrea Bazzini, di rientro al Circolo di Via Molo Dalmazia, proseguendo: “Il Campionato Italiano è stata una buona occasione per misurarsi con la flotta in vista del Mondiale ORC, appuntamento clou della stagione, che inizierà a breve. Speriamo in condizioni di vento leggero o moderato, in cui ci troviamo meglio a regatare e che, per questioni di stazza, ci favoriscono in tempo compensato”.
L’X-35 Extrema rimane quindi nelle acque nel Nord Adriatico, dove a partire dal 30 giugno e fino all’8 luglio sarà impegnato negli ORC Worlds Trieste 2017.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=48098

Scritto da su Giu 28 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab