Home » News, Regate, Sport » CAMPIONATO NAZIONALE PER CIRCOLI VELICI TRIESTE 13-16 LUGLIO 2017

CAMPIONATO NAZIONALE PER CIRCOLI VELICI TRIESTE 13-16 LUGLIO 2017

TRIESTE – Si è svolta a Sistiana (Trieste) la tappa dell’Italian Sailing League co – organizzata dalla Società Velica di Barcola e Grignano e lo Yacht Club Portopiccolo: da giovedì 13 a domenica 16 luglio sedici Club Velici provenienti da tutta Italia hanno gareggiato per la seconda tappa di selezione della stagione agonistica 2017 che garantisce ai migliori l’accesso alla finale nazionale. Quest’ultima si disputerà dal 26 al 29 ottobre a Crotone e decreterà il campione italiano dei circoli e le squadre che parteciperanno alle selezioni europee del 2018, vera e propria «Champions League» della vela.

La Società Canottieri Garda Salò, grazie ad atleti (Pietro Corbucci, Mauro Spagnoli, Diego Franchini e Filippo Amonti) estremamente combattivi, ha conquistato un meritatissimo argento che li proietta direttamente alla finale nazionale a Crotone.La vittoria di tappa è andata al Circolo della Vela Bari con Simone Ferrarese al timone. Bari ha collezionato 5 primi e 6 secondi chiudendo a 36 punti con 14 punti di vantaggio sulla S.C.G.S.

Al terzo posto si è classificato il Circolo Nautico e della Vela Argentario grazie alla caparbietà di quattro giovanissimi atleti che si sono mostrati a proprio agio anche in presenza di vento molto forte.La tappa di selezione LIV ha visto l’esordio con Bora fino a 25 nodi e vento tra i 10 e i 15 nodi nelle due giornate successive, permettendo di regatare in condizioni perfette a bordo dei monotipi J70 della Legavela Servizi.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=48492

Scritto da su Lug 19 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab