peyrani
Home » News, Regate, Sport » Snipe, nel weekend a Chioggia il 62° Campionato Adriatico

Snipe, nel weekend a Chioggia il 62° Campionato Adriatico

CHIOGGIA – Si svolgerà sabato 5 e domenica 6 agosto a Chioggia la sessantaduesima edizione del Campionato Adriatico della classe Snipe, organizzato dal Circolo Nautico Chioggia.
La manifestazione, che si disputerà nel campo di regata permanente allestito di fronte la spiaggia di Sottomarina, sarà valida anche come prova per il Campionato zonale della XII^ FIV – Veneto, ed in combinata con il German Open/Piada Trophy di Caldonazzo svolto a giugno la regata risulterà valida per la Combinata dell’Adriatico, che sarà assegnato all’imbarcazione prima classificata nella classifica ottenuta dalla somma delle prove realizzate durante le due regate.

Il comitato organizzatore prevede la realizzazione di sei prove, con la partenza della prima fissata alle ore 14:00 di sabato 5 agosto, non saranno comunque disputate più di 3 prove al giorno. Sono previsti premi ai primi 3 equipaggi classificati, il Trofeo dell’Adriatico – girante perpetuo – assegnato all’imbarcazione prima classificata ed il Memorial Enzo Perini ai vincitori di giornata.

Ad illustrare la due giorni di regate nelle acque Clodiensi è il diesse del Circolo Nautico Chioggia Corrado Perini:”La Classe Snipe è ancora una delle più forti e attive a livello internazionale e nazionale dopo le classi olimpiche, tuttavia si stanno cercando nuovi equilibri e le regate di livello zonale stanno soffrendo molto in termini di partecipazione. Anche nel weekend saremo contati ma con un buon livello visto che ci saranno campione e vicecampione europeo Master freschi reduci dal campionato di Molveno”.
Il Campionato Adriatico della classe Snipe rappresenta la più longeva manifestazione sportiva organizzata dal Circolo Nautico Chioggia, con la prima edizione organizzata nel lontano 1952 appena tre anni dopo la fondazione di quello che allora si chiamava Clodia Yacht Club.

La manifestazione è inserita all’interno del calendario di eventi di ChioggiaVela, la rassegna nata grazie alla volontà ed alla collaborazione tra il Circolo Nautico Chioggia ed il Comune di Chioggia, con lo scopo di riproporre la centralità della vita di mare in una città tradizionalmente, culturalmente ed economicamente votata al mare.

È possibile seguire ChioggiaVela anche attraverso la pagina Facebook, visibile all’indirizzo www.facebook.com/ChioggiAvela, dove verranno pubblicate news, curiosità, reportage fotografici e video della manifestazione o attraverso il profilo Instagram, all’interno del quale verranno postate le istantanee più belle della manifestazione.

ChioggiaVela è organizzata dal Circolo Nautico Chioggia e dal Comune di Chioggia, con la collaborazione ed il support di Adriatic LNG e della Pro Loco Chioggia Sottomarina. Media partner della manifestazione è il portale online Velaveneta.it, mentre collaborano per la miglior riuscita della kermesse la Lega Navale Italiana – Sez. Chioggia, la Lega Navale Italiana – Sez. Padova, Il Portodimare, lo Yacht Club Vicenza, Yacht Club Padova e I Venturieri. Parter della manifestazione sono: Darsena Le Saline, Porto Turistico San Felice, Darsena Mosella,Meteorsharing, Best Western Hotel Bristol, Sottomarina di Chioggia, Venezia, Panathlon Chioggia, l’associazione ONDA. La manifestazione gode del patrocinio del comune di Chioggia, dell’Università di Padova e del dipartimento MAPS dell’Università di Padova.

Leggi anche:

  1. Una settimana al via del Campionato Nazionale Ufo 22
  2. Nel weekend a Chioggia il II Meeting di Vela Special Olympics “Memorial Marco Dell’Oro”
  3. Nel weekend a Chioggia la prima edizione della Coppa Adriatico
  4. Un weekend di grande vela a Chioggia con il Campionato Invernale
  5. Nel weekend ritorna il Campionato Invernale di Chioggia

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=48794

Scritto da Redazione su ago 4 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab