peyrani
Home » News, Regate, Sport » Laser Radial Women’s and Men World Championship – 21/26 agosto 2017

Laser Radial Women’s and Men World Championship – 21/26 agosto 2017

MEDEMBLIK – Il Laser Radial Women’s and Men World Championship comincia ufficialmente oggi con la cerimonia di apertura alle 19 a Medemblik, nei Paesi Bassi. Il programma prevede che la prima prova del Campionato del Mondo Laser Radial abbia inizio domani, lunedì 21 agosto alle 11 e, come ogni giorno, sono in programma due regate fino a sabato 26 agosto non oltre le 15, con l’inizio delle finali venerdì 25.

Il campo di regata di Medemblik è ben conosciuto ai velisti, qui si disputa ogni anno verso fine maggio uno dei principali eventi riservato alle classi olimpiche, e la caratteristica principale è che è soggetto al frequente passaggio di perturbazioni, quindi lo sguardo di atleti e coach è spesso rivolto al cielo per cercare di interpretare le nuvole. Poi, come spesso nel nord Europa, l’onda è “choppy”, corta e ripida, con vento che il più delle volte arriva da terra ed è quindi variabile per intensità e direzione.“Nei primi giorni – ci racconta il tecnico federale Egon Vigna – è previsto vento leggero, quindi ci aspettiamo attese a terra o in mare, con partenze anche verso sera viste le giornate ancora lunghe”.

Sono 100 le atlete iscritte al Campionato del Mondo Laser Radial, e 64 gli uomini, provenienti da 45 Paesi. Tra le donne sono presenti tutte le più forti laseriste del momento: ci sono le prime cinque atlete della ranking list, la medaglia d’oro alle ultime Olimpiadi e le vincitrici degli ultimi tre Campionati del Mondo. Marit Bouwmeester (NED) – oro a Rio e due volte campionessa del mondo – come per Evi van Acker (BEL) – prima esclusa dal podio olimpico brasiliano e leader della ranking – qui giocano in casa. Anche Anne-Marie Rindom (DEN), bronzo a Rio e campionessa del mondo in Oman nel 2015, e l’attuale campionessa Alison Young (GBR) – vincitrice anche della Medal Race olimpica – saranno presenti sulla linea di partenza olandese.

Le atlete italiane convocate sono: Joyce FLORIDIA (SV Guardia di Finanza), Carolina ALBANO (CV Muggia), Valentina BALBI (YC Italiano) e Silvia ZENNARO (SV Guardia di Finanza), rappresentante azzurra a Rio e recente vincitrice della Kieler Woche in Germania – attualmente quinta nella ranking internazionale. Al gruppo si aggiunge anche Francesca FRAZZA (FV Riva).
Negli uomini gli italiani in competizione sono Nicolò ELENA (Club del Mare), Edoardo LIBRI (SEF Stamura), Andrea RIBOLZI (CV Canottieri Intra), Marco VILLANI (CV Salernitano).

Leggi anche:

  1. CONCLUSO A MEDEMBLIK IL LASER RADIAL YOUTH WORLD CHAMPIONSHIPS
  2. DOMANI LE PRIME REGATE OLIMPICHE A RIO: IN ACQUA LE TAVOLE RS:X (M/F), LASER STANDARD E LASER RADIAL
  3. SECONDA GIORNATA DI REGATE A MEDEMBLIK PER I CAMPIONATI DEL MONDO LASER STANDARD E RADIAL YOUTH
  4. Laser Radial Youth World Championships 2013: in testa Gianfranco Planchestainer
  5. EUROPEAN LASER RADIAL YOUTH CHAMPIONSHIP: DAY 2

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=49011

Scritto da Redazione su ago 21 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab