Home » News, Regate, Sport » Terza giornata al X Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere

Terza giornata al X Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere

DESENZANO DEL GARDA – Una terza giornata perfetta quella appena conclusa al X Campionato Provinciale per velisti diversamente abili, appuntamento clou del Progetto Svelare senza barriere ideato dal Gruppo Nautico Dielleffe per affermare gli effetti positivi della Vela come strumento di intervento nelle varie aree del disagio sociale, fisico e mentale. Gli otto equipaggi -costituiti da due persone diversamente abili, un educatore e un osservatore dell’organizzazione- impegnati sui due J24 nel golfo di di Desenzano del Garda hanno, infatti, portato a termine ben cinque voli, combattuti e agguerriti.

Il vento, in partenza sui 13 nodi e man mano diminuito sino a stabilizzarsi sui 7, il lago leggermente mosso e le onde hanno contribuito a rendere le prove ancora più spettacolari, impegnando, ma soprattutto divertendo, gli Amici della Fobap Anffas di Brescia, dell’Anffas di Desenzano-Rivoltella e della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno (insieme all’iniziativa fino dal suo inizio nel 2008) e della Coop La Rondine di Mazzano (che si è aggiunta lo scorso anno).

Le vittorie che hanno contribuito a delineare la classifica finale, sono andate a Brescia 1 (vs Mazzano 2), Brescia 2 (vs Desenzano 2), Brescia 1 (vs Leno 1), Desenzano 1 (vs Brescia 2) e Brescia 1 (vs Desenzano 1). Grande la soddisfazione e l’entusiasmo dei protagonisti di questa splendida manifestazione basata completamente sul volontariato e contraddistinta da tanto divertimento, impegno e solidarietà.

“In questa terza giornata abbiamo finalmente trovato condizioni appaganti sia per i regatanti che per gli organizzatori. Avremmo potuto disputare una prova di un Campionato Mondiale- ha spiegato il presidente del Comitato di Regata Roberto Belluzzo coadiuvato in queste giornate da Maurizio De Felice, Alfredo Meloni, Giuseppe Iaccarino e Federico Osti, con il supporto di Francesco Salvini e Salvatore Secci e dei due osservatori a bordo dei J24, Cesare Bresciani e Sergio Zumerle -Per domani (sabato, giornata conclusiva del campionato) il tabellone degli incontri (regate match race, ad eliminazione diretta, che iniziano ogni giorno alle ore 10 e sono perfettamente visibili dal lungolago) prevede gli ultimi due voli: Leno 2 vs Brescia 2 e Mazzano 2 vs Desenzano 2.”

Come ogni giorno, ad attendere il rientro a terra dei partecipanti le deliziose pietanze preparate e offerte da Iper, la grande I di Lonato del Garda che anche quest’anno (grazie alla sensibilità del Direttore del punto vendita Iper di Lonato Vanni Corbonese, del capo reparto Fabio Marobbi, del responsabile vendite gastronomia Giovanni Ghirardi e di tutti i cuochi) ha rinnovato la preziosa collaborazione con il GN Dielleffe. Il Campionato, come sempre inserito nel calendario ufficiale della XIV Zona Fiv e che vanta il patrocinio di Regione Lombardia, Assessorato Sport e Tempo libero della Provincia di Brescia e Città di Desenzano del Garda, oltre alla Iper la grande I di Lonato, si avvale del supporto di: Gruppo Costarreda, Lions, Cembre, Fondazione Banca San Paolo, Fondazione Comunità Bresciana, Salumificio Aliprandi di Gussago, Consorzio Grana Padano, Angelo e Daniel Modina VRM Video Production e di altri amici che hanno confermato la loro collaborazione.

“Non ha nessuna importanza chi ha dato aiuto a questi ragazzi, ma importa che per loro si stia realizzando un sogno: veleggiare.- ha scritto in una mail il Presidente Lions della Circoscrizione Garda Ezio Zanola (grazie al quale è stato possibile rinnovare i salvagenti per tutti i partecipanti e realizzare due nuovi giochi di vele realizzati con la collaborazione della Be1 e della Eurosails Assistance di Capezzano Pianore a Viareggio -E’ estremamente importante per loro vivere questa stupenda avventura e tutto questo è possibile grazie all’impegno di persone meravigliose come voi, il vostro Presidente e tutti i volontari che dedicano tanto del loro tempo a questa Associazione. A voi i miei più sinceri complimenti.”

Le regate si concluderanno entro le ore 13 di domani, sabato, e alle ore 15.30, presso la sede del GNDielleffe, si svolgerà la premiazione conclusiva “Sarà ancora una volta una vera e propria festa che, alla presenza di tutti i concorrenti, dei loro familiari e delle autorità, premierà non solo i vincitori ma tutti i partecipanti.- ha spiegato il Presidente Gianluigi Zeni -Fra i tanti Amici che interverranno sabato, hanno confermato la loro presenza il Presidente Lions della Circoscrizione Garda Ezio Zanola, l’amico Matteo Costa del Gruppo Costarreda, e il Consigliere Regionale Alessandro Sala, presidente della V Commissione Territorio e Trasporti che dieci anni fa, come Assessore provinciale Caccia, Pesca, Sport e Volontariato ha creduto in noi, aiutandoci ad dar vita a questo progetto divenuto una magnifica realtà. Nel corso della premiazione che quest’anno avrà un sapore speciale in quanto abbiamo raggiunto il traguardo dei dieci anni, verranno anche assegnati i due Trofei istituiti lo scorso anno: la CostArreda Cup, voluta da Matteo Costa e il Trofeo Luigina in ricordo dell’amica Bressanelli.”

Leggi anche:

  1. Concluso il Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere
  2. Terza giornata del Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere
  3. Seconda giornata del Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere
  4. Al via il IX Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere
  5. Il bilancio dell’VIII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=49515

Scritto da Redazione su set 16 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab