Home » News, Regate, Sport » Campionato Nazionale Protagonist 2017: Di Pata-ta la prima leadership

Campionato Nazionale Protagonist 2017: Di Pata-ta la prima leadership

GARGNANO – Prima giornata di regate valide nelle acque gardesane di Gargnano e subito si accende la sfida tra i ventitré equipaggi partecipanti all’edizione 2017 del Campionato Nazionale Protagonist, evento organizzato dal Circolo Vela Gargnano incollaborazione con lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo.

Un’Ora leggera, d’intensità variabile tra i sette e i dieci nodi, ha consentito al Comitato di Regata di portare a termine, senza alcuna difficoltà e con encomiabile rapidità, tre prove, tutte valide al fine della redazione della classifica finale.
La flotta si è sin da subito mostrata molto aggressiva, soprattutto nelle fasi di pre-partenza, tanto che sono state quattro le imbarcazioni finite squalificate nella prima regata della serie a causa di partenze anticipate. Un’effervescenza che è andata dissipandosi con lo scorrere del bordeggio, ma che non ha impedito nuove partenze particolarmente combattute.

La competitività e la forte omogeneità della flotta è dimostrata dalla presenza di tre diversi vincitori nelle prove di giornata: infatti, la prima vittoria è andata a Pata-Ta dell’armatore Luca Bovolato, assistito nelle scelte tattiche da Luca Modena, che ha poi lasciato la testa della flotta a Te’ Bambo di Francesco Barbi e del tattico Carlo Fracassoli e quindi al cinque volte campione nazionale Bessy Bis di Pierluigi Omoboni e Giuliano Montegiove, vincitore della terza prova.

A seguito degli ottimi piazzamenti odierni (1-2-3), Pata-Ta si afferma come leader provvisoria della classifica, seguita da Caipirinha Jr. (3-6-2 oggi), le cui scelte tattiche sono affidate a Enrico Fonda, e da Gattone (2-11-7) di Marco Cavallini e Massimiliano Docali, attualmente terza forza della flotta.
Oggi, la flotta scenderà nuovamente in acqua per la seconda giornata di regate, con condizioni meteorologiche che si preannunciano analoghe a quelle odierne.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=49690

Scritto da su Set 23 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab