Home » Altro, News, Sport » Grand Prix of Italy: campioni in Class 1 Marco,in V1 Chaudron, in Offshore3D Yachting Club Como

Grand Prix of Italy: campioni in Class 1 Marco,in V1 Chaudron, in Offshore3D Yachting Club Como

CHIOGGIA – Ultima giornata di gare a Chioggia che ha ospitato per una settimana ben 3 campionati del mondo di motonautica organizzati da Giampaolo Montavoci, presidente dell’Associazione Motonautica Venezia  che ha visto scendere in acqua le più importanti classi vale a dire Class 1, V1 e Offshore 3D. Il pubblico numeroso che ha seguito tutte le gare, ha dimostrato la grande vitalità della motonautica a livello mondiale. Hanno assistito a tutte le gare sia il Presidente Mondiale UIM Raffaele Chiulli che il capo dell’Ufficio di presidenza UIM Riccardo La Cognata.

In gara 3 in Class 1 il catamarano Tencara motorizzato Lamborghini pilotato dalla coppia Giampaolo Montavoci e Roberto Lo Piano si è ritirato nel corso del primo giro, ma l’imbarcazione Marco, grazie ai risultati conseguiti nelle due gare precedenti che lo hanno visto tagliare il traguardo al primo posto si è laureato campione del mondo.

In Class V1, specialità riservata ai monocarena, ha laureato campione del mondo il maltese Aaron Ciantar in coppia con il Corso Dominique Martini su Chaudron. Seconda posizione e vice campioni del mondo i romani Maurizio Schepici e Federico Montanari su Tommy One e terzi i napoletani Antonio Schiano di Cola con il figlio Giuseppe di Cola su  Novofil Rg87. Sfortunati i tedeschi Gross e Podolski su Searex Baltec costretti al ritiro per noie meccaniche.

Nella Class 3D vittoria al foto finish di Marco di Lo Piano Baroni su GasBeton di Carpitella Bacchi, che però è stato squalificato a seguito delle verifiche tecniche. A seguire Yacht Club Como di Barlesi Barone.

Nella Categoria Endurance, valida per il campionato italiano vittoria in gara 3 nella classe Boat Production di Albatro di Christian Cesati e Natascha Chiossi e, nella Classe S si è imposto alla grande Silver Racing 888 di Alain Coppens e Francis Notschaele.

Leggi anche:

  1. Grand Prix of Italy: terza giornata di gare del mondiale Class 1
  2. Grand Prix of Italy: nella Class 3D vince gara 2 La Vida Loca di Carpitella Bacchi
  3. Grand Prix of Italy: vincono Yachting Club Como (Class 3D), Marco (Class 1) e Chaudron (Class V1)
  4. Chioggia capitale mondiale UIM per il “Grand Prix of Italy – Trofeo ‘Città di Chioggia”
  5. Weekend di grande motonautica: a Como il Mondiale Endurance e la Centomilgia del Lario

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=49884

Scritto da Redazione su ott 2 2017. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab