Home » News, Regate, Sport » In partenza i corsi invernali organizzati dallo Yacht Club Cala de’ Medici

In partenza i corsi invernali organizzati dallo Yacht Club Cala de’ Medici

ROSIGNANO – Sono in partenza i corsi invernali organizzati dallo Yacht Club Cala de’ Medici, in collaborazione con Safety World, l’Associazione Onlus Cecchini Cuore di Pisa e con il patrocinio della II Zona FIV, dal titolo “La sicurezza in mare prima di tutto”. I corsi sono aperti a tutti e si terranno nel mese di novembre presso la sala conferenze Mistral del Porto turistico di Rosignano Marina Cala de’ Medici.

Il prossimo weekend, l’11 e 12 novembre, si terranno al Cala de’ Medici il Corso di sicurezza ed emergenza a bordo ISAF/World Sailing – Offshore Special Regulations (OSR), tenuto dalla Safety World con la direzione del Prof. Umberto Verna, ed il Corso di Basic Life Support Defibrillation (BLS_D), tenuto dal Dr. Cecchini con l’Associazione Onlus Cecchini Cuore di Pisa.

Sarà un weekend in cui ci si confronterà sulle varie situazioni di emergenza che possono verificarsi a bordo delle imbarcazioni da diporto, a vela e a motore, tenuto da uno specialista del settore, il Prof. Umberto Verna. Il Corso OSR inizierà sabato 11 novembre alle ore 9.00, analizzando le dotazioni obbligatorie sulle imbarcazioni a vela e a motore, per la crociera e per la regata. Ai partecipanti verrà data la possibilità di visionare gli equipaggiamenti, anche non obbligatori, che facilitano la gestione delle emergenze a bordo. Il corso si concluderà domenica 12 con la prova pratica presso la piscina Comunale della Mazzanta, in cui verrà verificato cosa avviene in caso di caduta in mare vestiti e di passaggio sulla zattera in caso di abbandono imbarcazione.

Gli argomenti trattati saranno: sabato, dalle 9.00 alle 13.00, registrazione e introduzione al corso, equipaggiamenti obbligatori in crociera (motore/vela) e in regata, previsioni meteo e navigazione con cattivo tempo (comportamenti e regole, vele da tempesta, drogues); sabato, dalle 14.00 alle 19.30, avaria a bordo, acqua a bordo – fuoco a bordo, uomo a mare, emergenza medica; domenica, dalle 9.00 alle 13.00, richiesta di soccorso (organizzazione SAR ed equipaggiamenti GMDSS, esercitazione pratica razzi e fuochi, se autorizzata); domenica, dalle 15.00 alle 19.00, abbandono imbarcazione, zattera e salvagente (teoria e pratica).

Ai partecipanti tesserati FIV, in seguito ad una verifica scritta, verrà rilasciato certificato ISAF/World Sailing. Ai partecipanti non tesserati diportisti motore/vela verrà rilasciato un certificato di partecipazione.
Nel mese di novembre e dicembre si terranno, inoltre, sempre presso Marina Cala de’ Medici, i corsi federali per istruttori di II° livello. I corsi dureranno nel complesso due settimane (dal 13 al 18 novembre e dal 4 al 9 dicembre) e coinvolgeranno 24 allievi e 4 docenti.

Leggi anche:

  1. Yacht Club Cala de’ Medici riparte con un calendario ricco di regate
  2. Yacht Club Cala de’ Medici: riparte la stagione con un calendario ricco di regate
  3. Gara di pesca sportiva per la Nazionale Italiana 2017 in partenza da Marina Cala de’ Medici
  4. A Marina Cala de’ Medici corsi di vela tenuti da Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi
  5. Grande successo per un weekend dedicato alla vela a Marina Cala de’ Medici

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=50632

Scritto da Redazione su nov 8 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab