Home » News, Regate, Sport » A Cervia il J24 Kismet di Focardi timonato da Luciani mantiene il comando

A Cervia il J24 Kismet di Focardi timonato da Luciani mantiene il comando

CERVIA – Nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima, sedici equipaggi della Flotta J24 della Romagna hanno disputato altre tre regate valide per il Campionato Invernale- X Memorial Stefano Pirini, tradizionale appuntamento ben organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela (www.circolonauticocervia.it).

Le vittorie di giornata nelle tre prove portate a termine regolarmente sono state firmate rispettivamente da Ita 402 Kermesse armato e timonato da Marco Maccaferri (che ha preceduto Magica Fata e Capitan Nemo), Ita 424 Kismet (seguito da Vento Blu e Kermesse) e da Ita 400 Capitan Nemo (che ha avuto la meglio su Ita 373 Kils armato da Antonio Maniglia e timonato da Federico Bissi e su Kismet).

La classifica stilata al termine della terza giornata (la seconda è stata annullata per le avverse condizioni meteo marne) vede ancora al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Ita 424 Kismet armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani (10 punti; 2,3,1,4,1,3 i parziali, CN Cervia Amici della Vela) seguito da Ita 400 co-armato dal Capo Flotta Guido Guadagni e da Domenico Brighi (13 punti; 1,2,6,3,7,1 CV Ravennate) e da Ita 382 Vento Blu di Mauro Martelli (18 punti; ocs,5,2,5,2,4) che risale dalla quinta alla terza posizione.

Scendono, invece, di un posto (dal terzo al quarto) Ita 505 Jorè armato e timonato da Alessandro Errani (5,1,4,6,10,ocs CN Cervia AdV) e il compagno di circolo (dal quarto al quinto) Ita 473 Magica Fata con Massimo Frigerio e Viscardo Brusori (4,11,3,2,11,6), entrambi a 26 punti.

Il Campionato Invernale- X Memorial Stefano Pirini che, come ogni anno, è diviso in due manche proseguirà con le regate sulle boe domenica 3 dicembre (fine prima manche). La seconda manche, invece, si svolgerà nelle giornate del 18 febbraio 2018 e il 4 e il 18 marzo. L’eventuale giornata di recupero è fissata per sabato 17 marzo.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=50905

Scritto da su Nov 21 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab