peyrani
Home » News, Regate, Sport » Il J24 Five for Fighting vince il Campionato d’Autunno 2017

Il J24 Five for Fighting vince il Campionato d’Autunno 2017

MARINA DI CARRARA – Con la vittoria del giovane equipaggio di Ita 304 Five for Fighting armato e timonato da Eugenia De Giacomo (con Nicola e Matilde Pitanti, Lorenzo Cusimano e Bruna Marco) si è conclusa anche l’edizione 2017 del Campionato D’Autunno della Flotta J24 del Golfo dei Poeti, tradizionale appuntamento articolato su due week end organizzato dal Club Nautico Marina di Carrara in collaborazione con il Circolo della Vela Marina di Massa.

Dopo le prime cinque le regate disputate regolarmente nel primo week end, anche nel fine settimana appena concluso i dodici equipaggi J24 hanno portato a termine altre cinque prove a bastone nelle acque antistanti la diga foranea del porto di Marina di Carrara caratterizzate da sole e vento perfetto -sabato sui 10/15 nodi da nord est e domenica la tramontanina del Magra che ha abbandonato i regatanti nel corso della seconda prova-. Le vittorie di giornata sono andate nell’ordine a Ita 304 Five for Fighting (protagonista della sesta e della decima regata), Ita 481 Coccoè armato e timonato da Riccardo Pacini, Ita 449 Razor Bill armato da Giuseppe Simonelli e timonato da Davide Sampiero, e a Ita 202 Tally-Ho armato da Roberta Banfo e timonato da Luca Macchiarini.

Confermata quindi la prima posizione di Five for Fighting (CCR di Lauria 16 punti; 3,4,1,1,1,1,4,2,2,1) nella classifica finale stilata al termine delle dieci prove (e uno scarto). Al secondo posto, invece, si classifica Ita 481 Coccoè (CNMC, 25 punti; 2,ocs,4,2,4,3,1,4,3,2) seguito da Ita 212 Jamaica armato e timonato dal Presidente della Classe J24 italiana Pietro Diamanti (CNMC 33 punti; 1,2,7,7,3,2,2,5,4,9) seguito ex aequo da Ita 202 Tally Ho (CNMC, 33 punti; 4,3,2,5,2,7,3,6,1,7). Quinto Ita 449 Razor Bill.

“Sono state delle bellissime regate, molto divertenti e combattute- ha commentato Pietro Diamanti- Sono soddisfatto di questa edizione del Campionato D’Autunno e della vittoria di un equipaggio tutto formato da giovani determinati e molto bravi come quello di Five for Fighting, sempre pronto a scendere in acqua e ad impegnarsi al massimo. Complimenti anche a Riccardo Pacini, un grande rientro con un super equipaggio formato da mio fratello Giuseppe, Fabio Apollonio e Renzo Marini e Tommy Fusato.”

Leggi anche:

  1. Il J24 Five for Fighting al comando del Campionato d’Autunno
  2. Il J24 Five For Fighting J vince l’Invernale Città di Taranto
  3. Five For Fighting J è campione d’Inverno J24 a Taranto
  4. Mollicona vince il Campionato di Primavera 2016
  5. Campionato Nazionale Open J24: La Superba vince il tricolore per la terza volta e con una prova d’anticipo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=51160

Scritto da Redazione su dic 5 2017. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab